True Blood

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

True Blood

Messaggio  Libertad il Dom Ott 31, 2010 11:52 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA UNO

Uno strano incontro

* Titolo originale: Strange Love
* Diretto da: Alan Ball
* Scritto da: Alan Ball

Trama


Ormai sono due anni che i vampiri vivono liberamente la propria condizione grazie all'invenzione del "Tru Blood", un sangue artificiale che consente loro di nutrirsi senza dover uccidere esseri umani. A Bon Temps, una piccola cittadina della Louisiana, vive Sookie Stackhouse assieme alla nonna e al fratello Jason. Sookie lavora come cameriera al Merlotte's ed ha la straordinaria capacità di sentire i pensieri dei clienti grazie al dono della telepatia. La sua vita cambia quando nel locale in cui lavora entra il vampiro centenario Bill Compton, da cui rimane subito affascinata, non riuscendone a sentire i pensieri. Nel frattempo la sua migliore amica Tara, che si è appena licenziata, viene assunta al Merlotte's da Sam, mentre il fratello di Sookie viene arrestato poiché sospettato dell'omicidio di Maudette Pickens, con la quale aveva passato una notte di sesso. Sookie riesce a salvare la vita di Bill, vittima di due delinquenti che vogliono rubare il suo prezioso sangue per rivenderlo. Il sangue dei vampiri infatti, se bevuto dagli umani, dona loro la straordinaria capacità di amplificare i sensi ed aumentare la libido. Il vampiro è riconoscente alla ragazza, tanto da darle appuntamento dopo il lavoro, ma ad aspettarla fuori dal locale non c'è Bill, bensì i due delinquenti, i quali aggrediscono Sookie picchiandola ferocemente.

* Altri interpreti: Chris Bauer (Andy Bellefleur), Carrie Preston (Arlene Fowler), Michael Raymond-James (Rene Lenier), Lois Smith (Adele Stackhouse), William Sanderson (Sceriffo Bud Dearborne), Lynn Collins (Dawn Green), Jim Parrack (Hoyt Fortenberry)
* Guest star: Josh Kelly (Ragazzo), Danielle Sapia (Maudette Pickens), Jessica Stroup (Kelly), Jessica Tuck (Nan Flanagan).
* Peculiarità: Michael Ruscio e Andy Keir hanno vinto un Eddie Award per il miglior montaggio.
* Varie: Tara legge il libro di Naomi Klein Shock economy, mentre la nonna di Sookie è intenta a leggere Last Scene Alive, uno dei primi romanzi di Charlaine Harris, facente parte della "Serie Aurora Teagarden". In un'intervista televisiva appare in cameo Bill Maher, che interpreta il leader dell’American Vampire League. Maher lavora per la HBO come conduttore del talk show Real Time with Bill Maher.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 01, 2010 1:39 pm



COMMENTO PERSONALE
Avevo letto in giro il titolo di questo telefilm tantissime volte, ma c'era qualcosa che mi inquietava e mi teneva lontano. Non mi era mai capitato di vedere nulla, tranne qualche frammento di vampiri con canini che mi sembravano decisamente finti e avevo letto recensioni in cui si diceva che era un TELEFILM DIVERSO!!!!
Dopo il primo episodio non posso che concordare sul fatto che si precipita in una dimensione decisamente estrema.
Abituata alle tinte delicate di VAMPIRE DIARIES e ai vampiri che uccidono senza spargimento di sangue in BUFFY ed ANGEL, credo che avrei avuto un momento di smarrimento se non fossi passata per SUPERNATURAL.
La dimensione horror è sicuramente più marcata degli altri telefilm sui vampiri. Il sangue c'è e si vede e le scene di sesso esplicito presentate in maniera chiara e senza veli. Eppure, malgrado tutto, c'è qualcosa che davvero affascina in questo strano telefilm.
Sookie si presenta con una ragazza insolita, un misto tra una creatura angelica e allo stesso tempo una svampita. Il suo potere di leggere la mente delle persone la rende sicuramente speciale ed il suo candore contrasta con l'ambiente estremo che la circonda. Tutto ruota intorno al sesso e lei è quella che non riesce neanche ad uscire con un ragazzo per un semplice appuntamente, perchè la sua capacità di leggere le menti la induce a sapere sempre tutto quello che hanno in testa e a fuggire il più delle volte.
L'arrivo del fascinoso Bill nel locale dove lavora rappresenta per lei una strana pausa, un momento di respiro, difronte a questa creatura che si muove con strana eleganza, uscita fuori dal passato, immune ai suoi poteri e per questo misteriosissima ai suoi occhi.
Le scene di loro due sono quelle che mi hanno colpito di più: quando Sookie salva Bill dall'aggressione, novella Buffy, ma anche quando lui arriva nuovamente nel locale per parlare con lei ed invitarla.
E' proprio il fascino che esercitano entrambi quello che mi induce a continuare nella visione...
Tra parentesi, ho adorato la sigla...

VOTO: 7 e mezzo (sulla fiducia)

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 01, 2010 1:41 pm



Sookie e Bill

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 01, 2010 1:56 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA DUE

THE FIRST TASTE

Il primo assaggio

* Titolo originale: The First Taste
* Diretto da: Scott Winant
* Scritto da: Alan Ball

Trama

Sookie viene salvata dall'arrivo di Bill: sanguinante e ferita viene portata nel bosco dal vampiro che la guarisce facendole bere il suo sangue. Jason si trova nell'ufficio dello sceriffo, e dopo essere stato a lungo interrogato viene rilasciato dopo aver visto una registrazione che lo scagiona dall'omicidio di Maudette Pickens. Bill viene invitato a casa Stackhouse, dove viene accolto calorosamente da Sookie e nonna Adele, mentre trova l'ostilità di Tara ma soprattutto di Jason. Sookie e Bill in seguito passeggiano nei boschi, dove hanno modo di conoscersi meglio. Successivamente Sookie vuole rivedere nuovamente Bill, e per fargli una sorpresa si reca a casa del vampiro, ma ad accoglierla ci sono tre vampiri poco rassicuranti.

* Altri interpreti: Chris Bauer (Andy Bellefleur), Carrie Preston (Arlene Fowler), Michael Raymond-James (Rene Lenier), Lois Smith (Adele Stackhouse), William Sanderson (Sceriffo Bud Dearborne), Lynn Collins (Dawn Green), Jim Parrack (Hoyt Fortenberry).

* Guest star: Zenali Turner (Sookie da bambina), Patricia Bethune (Jane Bodehouse), Danielle Sapia (Maudette Pickens), Andrew Rothenberg (Malcolm), Jenni Blong (Michelle Stackhouse), Labon Hester (Jason da bambino), Cedric Pendleton (Terrell).

* Varie: Il titolo originale dell'episodio è tratto dal brano di Fiona Apple First Taste, udibile mentre Jason e Bill discutono dei diritti dei vampiri. La scena in cui Jason fa sesso con Dawn guardandosi allo specchio è una citazione cinematografica al film American Psycho. Nell'episodio, Tara legge una rivista di gossip in cui viene rivelato che Angelina Jolie ha adottato un bambino vampiro.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 01, 2010 2:03 pm



COMMENTO PERSONALE
La seconda puntata mi ha convinto decisamente di più, sarà che sto cominciando a conoscere i vari personaggi e ha simpatizzare con loro, o semplicemente che la storia sta entrando nel vivo, comunque decisamente bella.
Il salvataggio di Sookie da parte di Bill ci regala momenti di vicinanza e tenerezza tra di loro. La ragazza gli rivela il perchè della sua stranezza, in quanto Bill ha capito subito che c'era qualcosa di strano in lei.
Bella anche la scena della cena a casa di Sookie con la nonna assolutamente affascinata da questo vampiro piombato nella loro casa dal lontano ottocento e quindi testimone diretto della guerra civile americana, di cui lei è appassionata.
E Bill è davvero fascinoso, elegante e cerimonioso come un uomo di altri tempi, tanto che chiede alla nonna di Sookie di poter fare una passeggiata con la nipote dopo la cena.
Intanto continua a risultarmi antipatico il fratello della protagonista, ossessionato dalle donne ed incapace di rendersi conto che Tara è innamorata di lui.
Mi è simpatico anche il datore di lavoro di Sookie, innamorato perso di lei, che la ragazza legge con imbarazzo.
Come dicevo, questa puntata mi ha convinto di più e abbiamo anche il primo bacio tra i due protagonisti che mi sembrano avere decisamente molta chimica!

VOTO: 8

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 01, 2010 4:17 pm



Sookie e Bill

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 01, 2010 4:20 pm



Tara e Sookie

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 01, 2010 5:44 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA TRE

MINE

Mia!

* Titolo originale: Mine
* Diretto da: John Dahl
* Scritto da: Alan Ball

Trama

Sookie è circondata da Malcolm, Liam e Diane, i tre poco raccomandabili vampiri che abitano con Bill, che vogliono morderla per assaggiare il suo sangue. Bill li ferma asserendo che Sookie è sua. Nel frattempo Sam e Tara, l'uno per sfuggire alla propria solitudine l'altra per sfuggire alla madre alcolizzata, si consolano a vicenda facendo sesso. Dopo essere rimasto legato al letto per quasi tutto il giorno, Jason decide di vendicarsi di Dawn fingendosi un maniaco e aggredendola. In seguito i due fanno sesso, ma secondo Dawn Jason ha avuto prestazione carente, così i due litigano furiosamente e Jason viene cacciato dalla casa di lei. Jason si reca da Lafayette, il cugino di Tara, che lavora come spacciatore e può fornirlo quello che cerca, sangue di vampiro. Il sangue di vampiro può infatti aiutarlo a migliorare notevolmente le sue prestazioni sessuali, ma Lafayette pretende di essere ricompensato con un videotape di Jason che balla con solo gli slip. Mentre Jason sta ballando come richiesto da Lafayette, Tara li osserva stupita dalla porta lasciata semiaperta. Nel frattempo Sookie, avvertita da Sam, si reca a casa di Dawn per vedere come mai non si è presentata al lavoro, ma trova la ragazza morta nel suo letto.

* Altri interpreti: Chris Bauer (Andy Bellefleur), Carrie Preston (Arlene Fowler), Michael Raymond-James (Rene Lenier), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), Lois Smith (Adele Stackhouse), William Sanderson (Sceriffo Bud Dearborne), Lynn Collins (Dawn Green)

* Guest star: Andrew Rothenberg (Malcolm), Aunjanue Ellis (Diane), Graham Shiels (Liam), Roberta Orlandi (Janella), Kelli Joan Maroney (Televangelista), David Ruprecht (Televangelista), John Prosky (Senatore), Nicholas Gonzalez (Jerry).

* Varie: La maschera che indossa Jason, mentre balla in mutande, raffigura Laura Bush. Durante l'episodio vengono citati due noti cacciatori di vampiri; Buffy Summers e Blade.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 01, 2010 5:50 pm



COMMENTO PERSONALE
Questo episodio mi ha dato sentimenti contrastanti. E' innegabile che la storia centrale, quella tra Sookie e Bill, è il punto focale delle vicende ed effettivamente nei momenti in cui i due interagiscono l'interesse aumenta. Inquietante, ma intensa è la prima parte dove Bill interviene salvando Sookie e rivendicando quel suo MINE che da il titolo alle vicende, come anche le scene in cui Sookie continua a pensare a lui, lottando contro la sua attrazione ed il fatto che la mente gli dica di stare lontano ma il cuore no.
Per il resto trovo abbastanza noioso il personaggio di Jason, sempre in preda delle donne e delle sue relazioni di sesso. Mi intenerisce di più Tara che cerca di aiutare la madre, ma che alla fine fugge da LaFayette o che cerca consolazione con Sam, altro personaggio che mi intenerisce.
Nel complesso però mi aspettavo di più dall'episodio.

VOTO: 7

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 05, 2010 9:57 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA QUATTRO

ESCAPE FROM DRAGON HOUSE

Fuga dalla tana del drago

* Titolo originale: Escape from Dragon House
* Diretto da: Michael Lehmann
* Scritto da: Brian Buckner

Trama [modifica]

Subito dopo aver scoperto il corpo senza vita di Dawn, Sookie viene raggiunta da Jason. Jason viene subito sospettato dell'omicidio di Dawn e viene preso in custodia dal Detective Bellefleur e dallo sceriffo Bud. Per paura che gli venga scoperta la dose di sangue di vampiro che ha in tasca, Jason istintivamente la beve tutta non pensando alle conseguenze, che però non tardano ad arrivare. In preda ad una forte erezione, Jason viene scagionato da Tara, che mentendo fornire alla polizia un alibi per l'amico, dichiarando di aver passato la notte assieme a lui. In seguito Jason deve affrontare un grosso problema con il suo pene, che né Lafayette né Tara riescono a risolvere; l'unica soluzione è andare in ospedale e subire una dolorosa iniezione. Nel frattempo Sookie, su consiglio della nonna, ascolta i pensieri delle persone per poter scagionare definitivamente Jason e trovare il vero colpevole dell'omicidio di Dawn. Accompagnata da Bill, Sookie si reca al Fangtasia, un locale di vampiri che frequentava anche Dawn. Lì Sookie incontra Eric Northman, un potente ed ultracentenario vampiro. Al ritorno dal Fangtasia, Sookie e Bill si appartano, ma quando stanno per baciarsi vengono fermati da un poliziotto. Bill è costretto ad usare i suoi poteri spaventando Sookie. Nel frattempo Sam si introduce furtivamente in casa di Dawn ed inizia ad annusare le sue coperte, manifestando uno strano comportamento.

* Altri interpreti: Chris Bauer (Andy Bellefleur), Carrie Preston (Arlene Fowler), Michael Raymond-James (Rene Lenier), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), Lois Smith (Adele Stackhouse), William Sanderson (Sceriffo Bud Dearborne), Lynn Collins (Dawn Green), Alexander Skarsgård (Eric Northman).
* Guest star: Gary Kraus (Uomo sposato), Kristin Bauer (Pam), Raoul Trujillo (Longshadow), Dale Raoul (Maxine Foretnberry), John Billingsley (Mike Spencer), Scott Alan Smith (Dr. Offutt), David Pease (Agente di polizia), Melanie MacQueen (Faye Lebvre), Kevin McHale (Neil Jones), Avion Baker (Tara da giovane).
* Varie: Il nome del locale Fangtasia, è un gioco di parole tra "Fang", ovvero Zanna o Dente velenoso, e "fantasia". Dietro il bancone del Fangtasia è appeso un quadro che raffigura George W. Bush, in versione vampiro, mentre azzanna la Statua della Libertà. Nell'episodio Pam e Eric per un breve attimo parlano in lingua svedese, anche se nel doppiaggio italiano viene detto essere cambogiano. La traduzione è: Vår lilla djurpark börjar växa till sig. (Il nostro piccolo zoo sta cominciando a crescere.); Jag vet. (Lo so.)

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 05, 2010 10:54 pm



COMMENTO PERSONALE
Che dire? Continua la sensazione generale che già i primi episodi mi avevano dato. Quando sulla scena compare Bill, il mio interesse si accende. Per il resto le vicende tragi-comiche di Jason tendono ad annoiarmi. Mi piace di più Tara con il suo carattere deciso, che quando va alla stazione di polizia per riscattare il ragazzo intimorisce tutti con il suo piglio deciso. Ho trovato tenero anche il suo ricordo d'infanzia, quando un piccolo Jason l'aiuta contro la madre che la inseguiva per picchiarla. Eppure la sensazione che ho è che alla fine, nella sua vita disgraziata, di è attaccata ad uno che sarà pure buono, ma finisce per sembrarmi troppo frivolo.
Sam intanto sembra nascondere un segreto...!!!! Mi chiedo che cosa sarà!
Ed intanto entra un nuovo fascinoso personaggio, in un bar di vampiri, che si chiama Eric e che rimane molto colpito da Sookie. Molto carino lo scambio di battute, quando lui chiede del legame che c'è tra i due e Bill sulla difensiva ripete la famosa frase:
- She's MINE
E Sookie conferma con la sua solita aria svagata:
- Yes, I'm HIS!

VOTO: 6 e mezzo

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 05, 2010 10:56 pm



Sookie e Bill

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 05, 2010 11:02 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA CINQUE

SPARKS FLY OUT

Fulmini a ciel sereno

* Titolo originale: Sparks Fly Out
* Diretto da: Daniel Minahan
* Scritto da: Alexander Woo

Trama


Dopo aver litigato con Bill, Sookie si ripromette di non rivederlo più, ma i due si ritrovano all'incontro per ricordare i caduti in guerra organizzato da Adele. Sookie viene accompagna da Sam. Durante l'incontro, Bill racconta agli abitanti di Bon Temps la sua esperienza di soldato nel 28º plotone fanteria della Louisiana, e quando il sindaco gli mostra una vecchia fotografia in cui sono ritratti una donna e due bambini, Bill si commuove piangendo lacrime di sangue, poiché vi riconosce la moglie e suoi figli. Nel frattempo Jason riesce a convincere Lafayette a fornirgli nuovamente sangue di vampiro. Sam e Sookie bevono un caffè insieme e successivamente si baciano, ma i due litigano quando Sam si rende conto che Sookie continua a pensare all'amato vampiro. Bill, di ritorno a casa, fa un tuffo nel passato ricordando il periodo in cui fu vampirizzato da una donna a cui aveva chiesto aiuto quando era in guerra, che abitava in una casa isolata nei boschi. Sookie, rincasata dopo la serata con Sam, fa una tragica scoperta: sua nonna Adele giace a terra priva di vita in una pozza di sangue.

* Altri interpreti: Chris Bauer (Andy Bellefleur), Carrie Preston (Arlene Fowler), Michael Raymond-James (Rene Lenier), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), Lois Smith (Adele Stackhouse), William Sanderson (Sceriffo Bud Dearborne).

* Guest star: Mariana Klaveno (Lorena), Todd Lowe (Teddy Bellefleur), Dale Raul (Maxine Fortenberry), William Shallert (Sindaco Norris), Danielle James (Randi Sue), Caleb Moody (Royce), Jeremy Denzlinger (Wayne), Kanin Howell (Chuck), Hans Howes (Membro dei DGD), Laurel Weber (Lisa Fowler), Caleb Steinmeyer (Tolliver Humphries), Alce Gray (Coby), Cody Christian (Ragazzo).

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Sab Nov 06, 2010 12:00 am



COMMENTO PERSONALE
Decisamente questa nuova puntata mi ha convinto di più, non tanto per Jason che continua a sembrarmi uno smidollato incontinente che qualche volta mi fa sorridere, ma che in generale trovo abbastanza ripetitivo. Sono più convinta per Bill, ovviamente!
L'incontro organizzato da Adele con gli abitanti di Bon Temps finisce per risultare paradossale, esagerato e commovente allo stesso tempo. Il modo in cui alcuni discutono se coprire o meno la croce perchè il vampiro potrebbe bruciare sotto i loro occhi è stridente e allo stesso tempo divertente. Alla fine Bill finisce per affascinare quasi tutti, tranne quelli che si erano recati lì per cercare il brivido e l'orrore. Se orrore c'è è tutto nel racconto della guerra, che anche se di un paio di secoli precedenti, finisce per rispecchiare l'orrore di tutte le guerre. Questo infatti spiega le lacrime del soldato di Fellujah che si rivede nelle sofferenze e che alla fine abbraccia Bill dicendogli:
- Gli altri non possono capire!
Bill e Sookie sono quanto mai distanti in questa puntata, in quanto la ragazza, spaventata dall'uomo e dalla sua natura, sta cercando di uscire con Sam che le sembra un bravo ragazzo normale! Anche se io temo che Sam nasconda qualche grave segreto!
Ma l'episodio è in realtà tutto concentrato sul passato di Bill e sulla sua vampirizzazione, sulla guerra e sulla perdita della sua famiglia.
Episodio che mi ha sicuramente convinto.

VOTO: 7 e MEZZO



Ultima modifica di Libertad il Sab Nov 06, 2010 9:26 am, modificato 1 volta

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Sab Nov 06, 2010 12:03 am



Jason, la nonna e Sookie

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Sab Nov 06, 2010 1:02 am



STAGIONE UNO

PUNTATA SEI

COLD GROUND

Freddo addio

* Titolo originale: Cold Ground
* Diretto da: Nick Gomez
* Scritto da: Raelle Tucker

Trama


Sookie è sconvolta per la tragica morte della nonna. A portarle conforto arrivano subito Bill e Sam, ma quest'ultimo minaccia il vampiro intimandogli di stare lontano da Sookie. Nel frattempo Jason si trova nudo nel letto della sua amante di turno, ignaro di quello che è accaduto alla nonna. Molti degli abitanti di Bon Temps si recano a casa Stackhouse per portare le loro condoglianze, ma Sookie sentendo i lori pensieri capisce che la ritengono responsabile dell'omicidio della nonna a causa della sua frequentazione con un vampiro. Jason viene avvisato da Hoyt e Rene di quello che è accaduto, così si precipita a casa, dove dopo averla schiaffeggiata, anch'egli accusa la sorella della morte della nonna. Il giorno del funerale di Adele inaspettatamente si presenta lo zio Bartlett, che da anni non aveva rapporti né con la sorella né con i nipoti. Mentre Sookie sta ricordando pubblicamente la nonna, ode i pensieri degli invitati alla funzione, che l'accusano nuovamente di avere responsabilità negli ultimi avvenimenti: dopo averli insultati fugge esasperata. Jason la raggiunge e cerca di riappacificarsi con la sorella senza successo: dopodiché, rimasto solo, Jason deve convivere effetti collaterali del sangue di vampiro. Alla fine del funerale, Tara viene avvicinata dalla madre che cerca di appianare i loro dissapori, ma come al solito litigano ferocemente. Tara allora cerca conforto in Sam, anch'egli bisognoso di affetto. Dopo aver dato sfogo al suo dolore, Sookie attende il tramonto per riabbracciare Bill: corre nei boschi dirigendosi verso la casa del vampiro, che la sta aspettando. Sookie e Bill finalmente fanno l'amore, e la ragazza porge il collo al suo amato per fare in modo che possa bere il suo sangue.

* Altri interpreti: Chris Bauer (Andy Bellefleur), Carrie Preston (Arlene Fowler), Michael Raymond-James (Rene Lenier), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), Lois Smith (Adele Stackhouse), William Sanderson (Sceriffo Bud Dearborne).

* Guest star: Cheyenne Wilbru (Zio Bartlett), Stewart Skelton (Prete), Kevin McHale (Neil Jones), Linda Harmon (Cantante al funerale), Sally Stevens (Cantante), Todd Lowe (Terry Bellefluer), John Billingsley (Mike Spencer), William Shallert (Mayor Norris), Danielle James (Randi Sue), Dale Raul (Maxine Fortenberry).

* Varie: Sookie viene definita da Lafayette "morta nel mondo", che il titolo del quarto libro della serie Southern Vampire di Charlaine Harris. Nella scena in cui Bill trova la zanzariera tagliata, dove probabilmente è entrato l'assassino di Adele, fa un gesto con la mano, usato nelle ombre cinesi per ricreare il muso di un lupo. La torta che mangia Sookie è una pecan pie, tipico dolce della Louisiana.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Sab Nov 06, 2010 1:03 am



COMMENTO PERSONALE
E questa è sicuramente la puntata che ho amato di più fino a questo momento. L'elaborazione del lutto di Sookie, come al solito sola perchè il fratello è alle prese con una nuova storia di donne e droga, è toccante e resa intensa anche dalle capacità psichiche della ragazza. Il fatto che tutti fingano gentilezza, ma poi si abbandonino a pensieri cupi e malvagi sulla ragazza accentua il suo dolore. Per fortuna al suo fianco ci sono la mitica Tara (vi prego datele un vero uomo d'amare, non Jason!!! testa nel muro testa nel muro testa nel muro )e Lafayette che a tratti ci regala scene mitiche! crindisi crindisi
Ma ovviamente quello che ho adorato è stata l'interazione tra Bill e Sookie, il modo in cui lui cerca di essere al suo fianco in tutta la disperazione e la confusione del momento. Tutti diffidano di lui, ma alla fine emerge l'amore che prova per lei, come quando svegliato da un sonno dove Sookie viene uccisa disperato si rende conto che è giorno e non può raggiungerla. Al calare del sole, la sua corsa disperata a casa della ragazza confonde Lafayette e Tara.
- Tu pensi che siano capaci di amare? - chiede una confusa Tara al cugino.
E Sookie ammette che con Bill si sente stranamente normale, al sicuro. Dopo il drammatico litigio con il fratello, la ragazza sa di non poter contare su nessuno, tranne Bill e bellissima è anche la scena in cui corre da lui appena cala la notte decisa a restare con lui e a dargli tutto quello che ha.
Mi è piaciuta anche la scena tra Sookie e la madre. Con le puntate mi sto abituando anche all'accento del sud e tutto diventa più piacevole.
Intanto si snoda il mistero. Chi è l'assassino che si aggira in città?

VOTO: 8


Ultima modifica di Libertad il Sab Nov 06, 2010 9:34 am, modificato 1 volta

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Sab Nov 06, 2010 1:05 am



Tara e Sookie

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Dom Nov 07, 2010 9:19 pm

Video sull'amore di Sookie e Bill


_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 08, 2010 11:19 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA SETTE

BURNING HOUSE OF LOVE

Caccia ai vampiri

* Titolo originale: Burning House of Love
* Diretto da: Marcos Siega
* Scritto da: Chris Offutt

Trama

Dopo aver fatto l'amore, Sookie e Bill sono nudi nella vasca da bagno che si scambiano confidenze, ed in quel momento la ragazza trova il coraggio di raccontare il motivo del suo disprezzo per lo zio Bartlett: da piccola era stata vittima delle sue morbose attenzioni. Nel frattempo Jason, in preda all'astinenza, si reca da Lafayette in cerca di V ma viene cacciato in malo modo, così decide di recarsi al Fangtasia per procurarsi il sangue di vampiro. Dopo aver litigato con Sam, Tara torna a casa dalla madre trovandola in preda a deliri mistico-religiosi, in cui sostiene di essere impossessata da un demone. Tara cerca di farla ragionare dicendole che il suo vero demone è l'alcool e che la sua cura è andare all'Anonima Alcolisti. In preda alle pressanti richieste della madre, Tara decide di assecondarla e spende i suoi risparmi per sottoporla ad un esorcismo. La sacerdotessa che sembra aver scacciato il demone dal corpo della madre sostiene che anche nel corpo di Tara si cela un demone. Jason si trova al Fangtasia in cerca di V, ma prima che le sue richieste possano metterlo in pericolo viene salvato da Amy, un ragazza che dice di potergli dare il V. I due si recano a casa di Jason, dove dopo essersi conosciuti consumano il V sniffandolo e fanno sesso in piena estasi. Al Merlotte's, Sam e i clienti scoprono dai segni dei denti sul collo che Sookie ha fatto sesso il vampiro Bill, e la ragazza può sentire i pensieri di disappunto dei presenti. Nel frattempo Bill si è recato a casa dello zio Bartlett per vendicare Sookie: lo uccide e getta il corpo nella palude. Nello stesso momento al Merlotte si vivono momenti di tensione a causa dell'arrivo di Diane, Liam e Malcom, i tre malvagi vampiri, ma grazie al tempestivo arrivo di Bill le cose sembrano tranquillizzarsi. Le tensioni tra umani e vampiri sono palpabili, e tre clienti del Merlotte decidono di vendicarsi dando fuoco alla casa dei vampiri. Il giorno seguente Sookie si reca alla casa distrutta dalle fiamme, dove vede che vengono estratti quattro corpi, uno dei quali potrebbe essere quello di Bill.

* Altri interpreti: Chris Bauer (Andy Bellefleur), Carrie Preston (Arlene Fowler), Michael Raymond-James (Rene Lenier), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), William Sanderson (Sceriffo Bud Dearborne), Alexander Skarsgård (Eric Northman), Lizzy Caplan (Amy Burley)

* Guest star: Aisha Hinds (Miss Jeanette), Kristin Bauer (Pam), Todd
Lowe (Terry Bellefleur), Raoul Trujillo (Longshadow), Danielle James (Randi Sue), Andrew Rothenberg (Malcolm), Aunjanue Ellis (Diane), Graham Shiels (Liam), Rod Britt (Bank Manager), Caleb Moody (Royce), Jeremy Denzlinger (Wayne), Kanin Howell (Chuck), Cheyenne Wilbur (Zio Bartlett).

* Varie: Alla fine dell'episodio, su una della bare si può leggere la frase del filosofo Nietzsche: Gott ist tot (Dio è morto).

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 08, 2010 11:27 pm



COMMENTO PERSONALE
E' sicuramente un episodio interessante, anche se segue alterne vicende: quella di Sookie e Bill, di Tara e la madre, ed il solito Jason alle prese con le donne e le dipendenze.
Sookie si sente al settimo cielo per l'esperienza vissuta con Bill al quale confessa anche l'esperienza del passato che l'aveva allontanata dallo zio. La sua euforia viene smascherata da tutti che accolgono con preoccupazione i risvolti della sua storia con il vampiro. Mi è venuto da pensare: che ipocrisia! In definitiva tutti quanti non fanno che passare da un letto ad un altro e alla fine fanno la ramanzina a Sookie. Lafayette invece le dice solo di essere cauta.
Intanto Bill appare quanto mai pericoloso e strano. Dopo essersi sbarazzato dello zio di Sookie, finisce per seguire i soliti vampiri che si aggirano in città.
Rivediamo Fangasia e soprattutto il fascinoso Eric, anche se è solo un breve incontro.
Tara continua a seguire la madre, cercando di recuperarla. Mi chiedo se davvero si è liberata del demone dell'alcolismo, anche se il suo fanatismo religioso mi spaventa più dell'alcol.
Sam appare sempre più stano e chiaramente un lupo...
Jason continua ad annoiarmi, anche se questa nuova tipa che ha incontrato mi sembra più interessante di tutte le inutili comparse fino ad ora.
L'assassino misterioso non compare in questo episodio.

VOTO: 7

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 08, 2010 11:29 pm



Bill e Sookie

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Nov 08, 2010 11:33 pm

TRAILER DI

THE FOURTH MAN IN THE FIRE


_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Mer Nov 10, 2010 9:51 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA OTTO

THE FOURTH MAN IN THE FIRE

Il superstite

* Titolo originale: The Fourth Man in the Fire
* Diretto da: Michael Lehmann
* Scritto da: Alexander Woo

Trama


Sookie deve affrontare la possibilità che Bill sia morto nell'incendio, e visibilmente scossa litiga furiosamente con l'amica Tara, che era andata a trovarla per raccontarle le ultime e positive notizie sulla madre. Sookie, credendolo morto, si reca sulla tomba di Bill ma improvvisamente viene afferrata da una mano uscita dal terreno: è Bill che, avvisato dai messaggi di Sookie, si era nascosto sotto terra. I due fanno sesso in modo selvaggio. Nel frattempo Jason ed Amy approfondiscono il loro rapporto, tanto che la ragazza riesce a farsi assumere come cameriera al Merlotte's. Ritrovata la serenità, Sookie e Bill fanno da baby sitter ai figli di Arlene, impegnata con il fidanzato René, il quale durante la serata le chiede di sposarlo. Tara dopo aver litigato con Sookie e aver fatto sesso con Sam, litiga anche con quest'ultimo. Esasperata, la ragazza inizia a meditare di sottoporsi lei stessa ad un esorcismo, così si reca nel bosco dalla donna che ha liberato la madre dal demone. Amy, in astinenza da V, inizia a manifestare un atteggiamento diverso e con la complicità di Jason decide di procurarsi il sangue di vampiro in modo poco lecito. I due seguono Lafayette mentre si reca dal suo cliente vampiro, che in cambio di prestazioni sessuali gli fornisce il suo sangue. Una volta che Lafayette lascia la casa del suo cliente, Amy e Jason rapiscono il vampiro. Nel frattempo, Eric chiede un favore a Bill: Sookie dovrà aiutarlo utilizzando la sua telepatia, cercando di scoprire chi ha sta costantemente rubando gli incassi del Fangtasia. La ragazza leggendo nella mente della gente scopre che si tratta di un vampiro, ovvero Longshadow, il barman del locale, che una volta smascherato aggredisce Sookie.

* Altri interpreti: Chris Bauer (Andy Bellefleur), Carrie Preston (Arlene Fowler), Michael Raymond-James (Rene Lenier), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), William Sanderson (Sceriffo Bud Dearborne), Alexander Skarsgård (Eric Northman), Lizzy Caplan (Amy Burley), Stephen Root (Eddie).

* Guest star: Aisha Hinds (Miss Jeanette), Kristin Bauer (Pam), Todd Lowe (Terry Bellefleur), John Billingsley (Mike Spencer), Raoul Trujillo (Longshadow), Michael McMillian (Rev. Steve Newlin), Tara Buck (Ginger), Mike McCafferty (Bruce), Elayn J. Taylor (Mable), Alec Gray (Coby Fowler), Laurel Weber (Lisa Fowler).

* Varie: Il titolo originale prende ispirazione dal titolo della canzone di Johnny Cash The Fouth Man. Mentre Lafayette prende il sangue dal suo cliente vampiro si sente la canzone delle Bangles Eternal Flame.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Mer Nov 10, 2010 9:53 pm



COMMENTO PERSONALE
Puntata sicuramente interessante, anche se mi ha lasciato con un dubbio enorme come una casa: il quarto uomo nel fuoco???? Il vampiro o l'essere umano che è morto insieme agli amici di Bill, chi era?
Resta l'incertezza.
Mi ha fatto incredibilmente tenerezza Jason che di solito detesto, ma in Amy sembrava quasi aver trovato una persona pronta ad amarlo e capirlo, a farlo sentire non giudicato, ma compreso. Peccato che sul finale, quando si tratta di recuperare V finisce per trasformarsi in una pazza esaltata in grado di sequestrare un vampiro feroce pur di procacciarsi quello che vuole.
Se i vampiri sembrano pericolosi in generale, qui quasi fanno tenerezza, utilizzati dagli umani per i loro scopi: droga, sesso ecc.
Sicuramente fa tenerezza Bill in compagnia dei figli di Arlene che ricordano la vita perduta secoli prima.
Intanto continua la sua storia d'amore con Sookie ed i due sono molto dolci insieme.
Ritorna il fascinoso Eric che si presume prenderà sempre più piede.
Mi resta però una sensazione generale di incompletezza perchè tutti i fili narrativi non vengono risolti.

VOTO: 7

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum