True Blood

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Gio Nov 11, 2010 12:26 am



STAGIONE UNO

PUNTATA NOVE

PLAISIR D'AMOUR

IL PREZZO DEL SANGUE

* Titolo originale: Plaisir d’Amour
* Diretto da: Anthony Hemingway
* Scritto da: Brian Buckner

Trama


Sookie è nelle grinfie di Longshadow quando Bill lo uccide infilzandolo con un bastone, infrangendo così il tabù per cui un vampiro non può uccidere un altro vampiro. Prima di riaccompagnare a casa Sookie, Bill viene avvisato da Eric che il suo gesto avrà delle conseguenze. Tornati a casa, Sookie, già provata per gli avvenimenti della serata, trova il suo gatto decapitato e chiede a Bill di starle vicina durante la notte. Nel frattempo Jason ed Amy hanno rapito il vampiro Eddie per poter prelevare e bere il suo sangue; i due ragazzi ignorando le suppliche del vampiro lo tengono legato in cantina. Tara si trova a colloquio con la donna che ha esorcizzato sua madre e si fa convincere che anche la sua anima può essere liberata dal demone che la infesta, ma servono oltre 700 dollari, cifra che lei non possiede. Jason ed Amy fanno l'amore sotto l'effetto del V e si dichiarano amore reciproco. Successivamente quando il ragazzo è lucido viene messo in guardia da Eddie nei confronti di Amy, che il vampiro definisce una psicopatica. Eric e la sua assistente Pam devono portare Bill al cospetto del Magister, ma prima Compton vuole andare a salutare Sookie ed avvisarla che sta lasciando la città, e si reca al Merlotte's dove chiede a Sam di proteggerla durante la sua assenza. Durante la serata Sam consegna a Tara la cifra necessaria al suo esorcismo. Terminato il turno di lavoro, Sookie decide di trascorrere la notte nella casa di Bill, e lascia il Merlotte's da sola. Quando Sam lo viene a sapere, cerca di correre da lei il prima possibile, ma viene fermato dal Detective Bellefleur che vuole fargli alcune domande. Sam quindi torna nel locale con una scusa, e la scena successiva mostra il detective che attende Sam e vede un cane correre fuori dal locale. Fuori dalla casa di Bill, Sookie viene raggiunta da quello stesso cane, che sembra volerle fare compagnia, così la ragazza se lo porta in casa facendolo dormire sul letto. Durante la notte Sookie si sveglia improvvisamente e trova Sam nudo al posto del cane.

* Altri interpreti: Carrie Preston (Arlene), Alexander Skarsgård (Eric Northman), Chris Bauer (Andy Bellefleur), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), Lizzy Caplan (Amy Burley), Stephen Root (Eddie).

* Guest star: Aisha Hinds (Miss Jeanette), Kristin Bauer (Pam), Raoul Trujillo (Longshadow), Jessica Tuck (Nan Flanagan), Patrick Gallagher (Chow), John Billingsley (Mike Spencer), Tara Buck (Ginger), Kanin Howell (Chuck), Caleb Moody (Royce), Jeremy Denzlinger (Wayne).

* Peculiarità: Nel romanzo Finché non cala il buio non è Bill ad uccidere Longshadow, ma Eric.

* Varie: All'interno dell'episodio vi sono due citazioni cinematografiche, all'inizio quando Sookie viene completamente ricoperta del sangue di Longshadow ricorda la famosa scena di Carrie, lo sguardo di Satana, mentre quando Amy e Jason fanno l'amore sotto l'effetto del V è un omaggio ad una delle sentenze oniriche di Across the Universe.



_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Gio Nov 11, 2010 12:27 am



COMMENTO PERSONALE
Episodio che si divide tra l'inquietudine e la particolarità. Bill è sempre molto protettivo nei confronti della sua Sookie, che è precipitata in questa realtà pericolosa che però lei dichiara di accettare pur di avere lui.
I personaggi di Pam e Eric ritornano con tutta la loro spettacolare avvenenza (sembrano due modelli) e la loro presenza nel locale di Sam sembra davvero stridente. Divertente è la scena di loro che distribuiscono volantini del loro locale agli avventori del Merlotte's.
Intanto Bill è costretto a lasciare nuovamente le scene questa volta per affrontare le conseguenze del delitto commesso.
Jason sembra quasi tenere rispetto alla psicopatica di Amy, che comunque si presenta al resto del mondo come una persona assennata e giudiziosa, che tutti amano,ma il modo spietato in cui tratta Eddie fa venire la pelle d'oca.
E alla fine scopriamo il segreto di Sam!!!!
Pensavo che fosse un lupo....inceve è un vaporoso cane di nome Dean!!!
Assolutamente divertente la scena finale! Come si spiegherà Sam?

VOTO: 7


Ultima modifica di Libertad il Gio Nov 11, 2010 9:18 am, modificato 1 volta

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Gio Nov 11, 2010 12:29 am



PAM E ERIC

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 9:39 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA DIECI

I DON'T WANNA KNOW

Il processo

* Titolo originale: I Don't Wanna Know
* Diretto da: Scott Winant
* Scritto da: Chris Offutt

Trama

Sookie è terrorizzata quando trova Sam nudo nel suo letto, e spaventata corre in bagno credendo che il suo capo possa essere il killer che da tempo ha gettato nel terrore Bon Temps; a questo punto Sam mostra a Sookie la sua capacità ci trasformarsi proprio in quel cane. Successivamente l'uomo racconta il suo segreto a Sookie, rivelandole di essere un mutaforma: è cioè in grado di assumere le sembianze di diversi animali solo osservandoli. Secondo Sam il fatto di essere un mutaforma ha origini genetiche ma essendo stato adottato non conosce le reali origini della sua famiglia; inoltre Sam informa la ragazza che il mondo, oltre ad essere popolato dai vampiri, è abitato anche da licantropici ed altre misteriose creature. Dopo le spiegazioni di Sam, Sookie si arrabbia con lui per averle nascosto un segreto così grande. Nel frattempo Tara è in compagnia di Miss Jeanette pronta a sottoporsi all'esorcismo, e dopo aver bevuto un misteriosa sostanza, Tara vede uno spirito che raffigura sè stessa da bambina. Jeanette le dice che in questo modo lo spirito sta cercando di salvarsi, così Tara lo accoltella, ponendo fine con successo al rito. La ragazza torna a casa raggiante per informare la madre. Madre e figlia escono per festeggiare, ma la felicità di Tara dura poco quando scopre che in realtà Miss Jeanette lavora in una farmacia e cerca di sbarcare il lunario inscenando flasi riti ed esorcismi. Amy e Jason hanno opinioni discordanti su cosa fare di Eddie: Jason vorrebbe liberalo mentre Amy vorrebbe continuare a tenerlo prigioniero, ma più tardi la ragazza si ammorbidisce e cerca di convincere il fidanzato a far vivere Eddie con loro, così da rifornirli costantemente di sangue. Nel frattempo Lafayette scopre che Eddie, il suo fornitore di V, è scomparso e capisce che Jason ne è coinvolto. Alla festa per il fidanzamento di Arlene e René, Lafayette aggredisce Jason intimandogli di non fare stupidaggini perché il suo comportamento può creargli seri problemi con i vampiri. Jason tornato a casa decide di liberare Eddie contro il parere di Amy, che presa da un raptus uccide Eddie con un'asse di legno. Dopo essersi presentata alla festa ubriaca e dopo aver litigato con Sam, Tara si allontana in auto dalla festa; ad un certo punto sulla strada vede una misteriosa donna con un maiale, e per evitarli, finisce fuori strada. Sempre durante la festa, Sookie entra sola nel locale per prendere del ghiaccio ma all'improvviso va via la luce. Nel buio la ragazza viene aggredita da qualcuno che vuole ucciderla ma riesce a scappare dalle sue grinfie, trovando conforto tra le braccia di Sam. Nel frattempo Bill si trova al cospetto del Magister, che dopo avergli risparmiato una condanna a 5 anni in una bara sigillata con chiodi d'argento per aver ucciso Longshadow, lo condanna a vampirizzare una spaventata ragazza di nome Jessica. Dopo non poche esitazioni, nonostante le suppliche della ragazza, Bill la morde sul collo.

* Altri interpreti: Carrie Preston (Arlene), Alexander Skarsgård (Eric Northman), Chris Bauer (Andy Bellefleur), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), Lizzy Caplan (Amy Burley), Stephen Root (Eddie), Michael Raymond-James (Rene).

* Guest star: Aisha Hinds (Miss Jeanette), Kristin Bauer (Pam), Željko Ivanek (Giudice), Patrick Gallagher (Chow), John Billingsley (Mike Spencer), Kanin Howell (Chuck), Caleb Moody (Royce), Jeremy Denzlinger (Wayne), Michelle Forbes (Donna tra gli alberi), Deborah Ann Woll (Jessica), Todd Lowe (Terry Bellefleur), Dale Raoul (Maxine Fortenberry), John Prosky (Duke Smith), Judy Prescott (Madre di Sam), Martin Spanjers (Sam da giovane), Avion Baker (Tara da giovane), Alec Gray (Coby Fowler), Laurel Weber (Lisa Fawler), Kimberly Atkinson (Luisa).

* Varie: Lafayette guarda in televisione il film in bianco e nero del 1952 Il bruto e la bella. La scena finale, quando Bill vampirizza Jessica, è un citazione ad un quadro di Ilya Repin intitolato Ivan il Terribile e suo figlio Ivan.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 9:40 pm



COMMENTO PERSONALE
Due dei personaggi che amo di più nella serie (ovvero Sookie e Bill) finiscono per essere separati in questo episodio dove tutti i personaggi sono alle prese con vicende personali. La sensazione che mi trasmette la serie è contraddittoria: c'è qualcosa sicuramente di originale, di ben fatto, gli attori sono assolutamente ottimi con la loro recitazione, ma alla fine percepisco sempre una strana lentezza che non riesco a capire bene. E' come se le cose da far succedere siano tante o troppo poche e questo mi lascia interdetta. Ho adorato in quest'episodio sicuramente il processo presso il Magister con tutta la scenografia del tribunale, le luci blu che creano quest'immagine pittorica, lo spettacolare Eric e l'appariscente Pam, l'arrivo dell'indifesa Jessica che sarà sacrificata in una logica tutta vampiresca di giustizia: un vampiro è andato un nuovo vampiro nascerà!
Mi ha intenerito Sam con la sua vicenda umana, con quel senso di solitudine che emerge sempre di più e mi ha inquietato Jason ed il povero Eddie rinchiuso in cantina. Tara è speranzosa di essere stata esorcizata, ma scoprirà che tutto il dolore che prova non è frutto di un demone, ma solo della natura umana.
Alla fine quello che non mi piace (ma per un fatto puramente di gusto personale che nulla toglie al valore della serie) è una mancanza di unione tra i personaggi: tutti mi sembrano estremamente soli e slegati gli uni dagli altri, troppo presi dai loro problemi, dal loro dolore per concentrarsi sul prossimo, anche quando quel prossimo ci è molto vicino.Estremamente realistico più che fantastico.
Piccola nota: la rivelazione di Sam che parla di "SHAPESHIFTER" ed il demone della piccola Tara che compare con gli occhi neri sono un riferimento a SUPERNATURAL, nella mia mente ovviamente....

VOTO: 7 e MEZZO




Ultima modifica di Libertad il Sab Nov 13, 2010 4:05 pm, modificato 1 volta

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 9:50 pm



Sam

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 10:02 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA UNDICI

TO LOVE IS TO BURY

Il cerchio si stringe
* Titolo originale: To Love Is to Bury
* Diretto da: Nancy Oliver
* Scritto da: Nancy Oliver

Trama


Bill deve terminare la sentenza datagli dal Magister trascorrendo la notte sepolto sotto terra insieme a Jessica dopo averla morsa e averle fatto bere il suo sangue. Al risveglio di Jessica, Bill ha una inaspettata sorpresa. Della fragile e spaventata ragazza non vi è più traccia: si è tramutata in una petulante vampira desidorosa di trasgredire. Bill cerca invano di indottrinarla, spiegandole che per essere un vampiro bisogna seguire determinate regole. Nel frattempo Sookie, dopo l'aggressione al Merlotte's, viene ospitata da Sam e cerca di ricordare ciò che ha visto nei pensieri dell'ipotetico serial killer. Sookie ricorda il nome di una cameriera del Big Patty's Pie House, Cindy Marshall, così assieme a Sam si reca nel locale per avere informazioni sulla ragazza. Sookie e Sam scoprono che Cindy Marshall è stata uccisa e che il fratello di lei, Drew, è da tempo scomparso nel nulla, così decidono di recarsi al commissariato per avere informazioni su di lui. I due si ritrovano a fronteggiare l'ostilità dell'agente ma infine riescono a strappare la promessa che una foto di Drew Marshall verrà al più presto inviata al commissariato di Bon Temps. Jason ed Amy, mentre stanno ripulendo il sangue di Eddie, litigano ed in un impeto di collera Jason rompe tutte le fiale di V, decidendo di smettere di prendere quella robaccia. Successivamente Jason si confida con i suoi amici, raccontando loro che Amy è dipendente dal V. Tornato a casa il ragazzo trova Amy pronta a riappacificarsi e chiede a Jason di prendere per un'ultima volta V assieme a lei. I due amanti sotto l'effetto onirico del V non si accorgono che un uomo si è introdotto in casa e con la cintura strangola mortalmente Amy. Al suo risveglio Jason trova Amy morta e chiama il 911; portato in commissariato viene duramente interrogato dal Detective Bellefleur, che non crede nella sua innocenza. Tara, che è stata portata in prigione per guida in stato di ebbrezza a seguito dell'incidente, chiama la madre per farsi venire a prendere, ma quando la donna si presenta qualche ora dopo in carcere, si rifiuta di aiutare la figlia, sostenendo che lei ha una pessima influenza sulla sua guarigione e che non pagherà la cauzione per il suo bene. Dopo aver cacciato la madre, una misteriosa donna di nome Maryann Forrester, che si presenta come un'assistente sociale, si offre di pagare la cauzione della ragazza e di ospitarla a casa sua; dopo un attimo di esitazione, Tara accetta l'aiuto della donna. Dopo la giornata trascorsa assieme, Sookie e Sam ritrovano la complicità di un tempo e si baciano, ma la loro intimità viene bruscamente interrotta dall'arrivo di Bill, che in una scenata di gelosia ha una violenta lite con Sam. Esasperata Sookie toglie l'invito di entrare in casa propria al vampiro, che è quindi costretto ad andarsene dalla casa. Nel frattempo al commissariato di Bon Temps arriva la foto di Drew Marshall che altri non è che René, il fidanzato di Arlene, ma resterà ignorata sotto una pila di scartoffie a causa della distrazione della segretaria.

* Altri interpreti: Carrie Preston (Arlene), Chris Bauer (Andy Bellefleur), Adina Porter (Lettie Mae Thornton), Lizzy Caplan (Amy Burley), Michael Raymond-James (Rene).

* Guest star: Kristin Bauer (Pam), John Billingsley (Mike Spencer), Kanin Howell (Chuck), Caleb Moody (Royce), Jeremy Denzlinger (Wayne), Michelle Forbes (Maryann Forrester), Deborah Ann Woll (Jessica), Todd Lowe (Terry Bellefleur).

* Peculiarità: L'episodio segna il debutto alla regia della sceneggiatrice Nancy Oliver, candidata all'Oscar per la miglior sceneggiatura del film Lars e una ragazza tutta sua.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 10:04 pm



COMMENTO PERSONALE
Episodio sorprendete per tutte le varie dinamiche e per gli spunti interessanti che ci aprono una porta su future avventure. La trasformazione di Jessica è impressionante e lascia il povero Bill senza parole. La ragazzina tenera, spaventata e fragile si trasforma in una creatura assolutamente petulante e fastidiosa che cerca la trasgressione e il male, come se non sopportasse più la sottomissione che le era stata imposta da viva e voglia dare libero sfogo agli istinti ora che non deve più rispettare le regole umane. Ma essere vampiri non significa più "libertà dalle regole puritane della morale vittoriana". I vampiri hanno altre regole, un codice da rispettare, che appartengano al mondo soft e delicato di Stephanie Meyer che a quello spietato di TRUE BLOOD. Bill non sa come gestire Jessica e chiede l'aiuto di Eric e Pam, che cominciano a brillare sempre di più con la loro aria divertita.
Intanto Sookie è sempre più vicina a Sam, abbandonato da una Tara disperata che viene salvata da un misterioso personaggio usciata quasi da un racconto di fiabe...una sorta di fata madrina...anche se non ho ancora capito il riferimento del maiale??????!!!!!!
E' strano, ma tra Sam e Sookie ci vedo chimica, anche se l'amore resta Bill. Credo che la sensazione nasca dal modo in cui hanno costruito il personaggio di Sam, in maniera assolutamente credibile. La solitudine del personaggio, il sentirsi libero accanto a Sookie, ci fanno entrare in sintonia con lui, anche se il ritorno di Bill con il furioso litigio nella casa di lei ci restituisce le ragioni per cui ci piacciono Bill e Sookie.
Ed Amy che avevo odiato fino alla fine, finisce per apparirmi tenera negli ultimi momenti di vita, uccisa dal misterioso assassino!
Jason, sconvolto, pensa di essere responsabile, ma io confesso di aver saputo dal principio chi era per aver sbirciato i romanzi di Harris.

VOTO: 7 e mezzo


Ultima modifica di Libertad il Sab Nov 13, 2010 4:13 pm, modificato 1 volta

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 10:06 pm



TARA

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 10:08 pm



SAM E SOOKIE

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 10:13 pm



STAGIONE UNO

PUNTATA DODICI

YOU'LL BE THE DEATH OF ME

Oltre la morte

* Titolo originale: You’ll Be the Death of Me
* Diretto da: Alan Ball
* Scritto da: Raelle Tucker

Trama

Jason si trova in prigione accusato di essere un assassino. Riceve la visita di René e di Sookie che cercano invano di consolarlo. Tara accetta l'aiuto Maryann ed inizia a vivere nella lussuosa casa di lei, dove incontra anche un ragazzo di nome Benedict "Egg" Talley. In prigione Jason riceve anche la visita di un membro della Compagnia del Sole, una chiesa anti-vampiri, che gli dice che anche se non può essere perdonato per aver ucciso quelle ragazze ha compiuto un gesto necessario per preservare la specie umana dal momento che tutte loro intrattenevano rapporti con vampiri. Nel frattempo Sookie, andata al lavoro, decide di tornare a casa perché ascoltando i pensieri dei clienti scopre che tutti sono convinti della colpevolezza del fratello e quindi preferisce allontanarsi dalla gente per rimanere da sola. Purtroppo la macchina non parte e René si offre di darle un passaggio. In realtà proprio René ha tagliato dei fili nel motore. Nel frattempo a casa i figli di Arlene stanno guardando una videocassetta in cui Maudette fa sesso con un vampiro e quando la madre chiede loro dove hanno trovato questa e altre videocassette loro rivelano che si trovano in una cassetta degli attrezzi di René. A casa di Sookie, René, non riuscendo più a trattenere i pensieri, ricorda quando uccise Adele Stackhouse e la ragazza capisce che l'assassino è proprio lui. Al Merlotte's Sam, prendendo in mano il giubbotto arancione da lavoro che René ha dimenticato lì, riconosce l'odore che ha sentito a casa di Dawn e corre subito in soccorso di Sookie. Nello stesso momento la ragazza prima colpisce René alla testa con un fucile scarico e poi fugge nel bosco fino ad arrivare ad un cimitero poco distante dalla casa di Bill. Il vampiro che sta riposando appena percepisce la paura di Sookie, nonostante sia giorno, esce di casa per salvarla e la sua pelle inizia a bruciare. Al cimitero René cattura Sookie e definisce lei e le altre che ha ucciso "puttane dei vampiri". La prende a pugni, ma quando la sta strangolando arriva Sam in forma di cane e aggredisce l'uomo, che però con un sasso lo tramortisce e si avventa su di lui. Sookie si riprende e con una pala uccide René. Poco lontano vede Bill a terra la cui pelle è completamente bruciata e, per tentare di salvarlo, Sam lo seppellisce. Tornata a casa, Sookie riceve la visita di Tara, Lafayette, Arlene e Jason, ormai scarcerato. Poco dopo arriva Maryann per riaccompagnare Tara a casa; la donna parla con Sam e si capisce che i due si conoscono da tempo ma che non vanno molto d'accordo. La sera qualcuno aggredisce Lafayette fuori dal Merlotte's e qualche attimo dopo Bill, completamente guarito, arriva a casa di Sookie, così i due fanno pace. Due settimane dopo, tutti (ad eccezione di Jason che si trova ad una messa della Compagnia del Sole) sono al Merlotte's ed in televisione viene data la notizia che la legge sul matrimonio tra umani e vampiri è stata approvata. Si trova lì anche Andy Bellefleur che, disperato per aver fatto la figura dello stupido dicendo a tutti con certezza che l'assassino era Jason, si sta ubriacando. Quando egli esce dal locale per recarsi a casa, Sookie e Tara preoccupate lo seguono fino alla sua macchina; quando apre la portiera scoprono che al suo interno c'è un corpo senza vita.

* Altri interpreti: Carrie Preston (Arlene), Chris Bauer (Andy Bellefleur), Lizzy Caplan (Amy Burley), Michael Raymond-James (Rene).

* Guest star: Kristin Bauer (Pam), Michelle Forbes (Maryann Forrester), Deborah Ann Woll (Jessica), Todd Lowe (Terry Bellefleur), Mehcad Brooks (Eggs), Michael Bofshever (Orry Dawson), Danielle Sapia (Maudette Pickens), Michael McMillian (Rev. Steve Newlin), Adam Leadbeater (Karl), Tess Alexandra Parker (Rosie), Alec Gray (Coby Fowler), Lawrel Weber (Lisa Fowler), John Rezig (Kevin), Stacie Rippy (Cindy Marshall).

* Peculiarità: La trama dell'episodio, a parte vari cambiamenti, corrisponde al dodicesimo e ultimo capitolo del libro Finché non cala il buio (Dead Until Dark), mentre la parte finale corrisponde all'inizio del secondo libro della serie: Morti viventi a Dallas (Living Dead in Dallas).

* Varie: Sookie guarda in televisione il film del 1939 La piccola principessa, con Shirley Temple.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 10:14 pm



COMMENTO PERSONALE

E l'ultimo episodio, ovviamente, ci regala le emozioni che ci aveva promesso la serie. La scoperta del vero assassino non avviene proprio alla fine e ci vengono dati i tempi giusti per assaporare tutto: la scoperta della vera identità di Rene e la sua storia, Sookie che finisce per cadere vittima della sua trappola, la scoperta della morte di tutte le vittime e poi il tentativo disperato della ragazza di fuggire. La scena in cui Sookie colpisce Reneè con il fucile usandolo come una mazza da baseball è di una credibilità assoluta così come la sua fuga. Anna Paquin è spettacolare nel ruolo di Sookie Stackhouse perchè è assolutamente vera. Non sembra un'attrice che ci regala una buona performance, lei sembra assolutamente Sookie: con la sua cadenza dolce del sud, con le sue espressioni, con la sua aria a tratti svampita o la sua furia. Ottima interpretazione davvero!
E commovente è sia Bill che si lancia letteralmente nel rogo del sole pur di arrivare da lei che Sam che la salva azzannando Rene.
Per fortuna Bill ci ha abituato ai suoi ritorni dalla morte e la sua separazione è solo momentanea. I due si perdonano anche se l'arrivo di Eric e Pam che riportano l'insofferente Jason ci annuncia problemi.
- There are favours and favours! - dice Eric
- She is ANNOYING! - commenta Pam esasperata.
Ed intanto Jason ci mostra come finirà sicuramente vittima del fanatismo, Tara brilla di nuova luce, ma lo strano scambio di battute tra la sua nuova madrina e Sam ci rivela che nuovi sviluppi ci saranno nella nuova stagione.

VOTO: 8


Ultima modifica di Libertad il Ven Apr 15, 2011 9:20 pm, modificato 2 volte

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Ven Nov 12, 2010 10:15 pm


_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Dom Nov 14, 2010 12:06 am



STAGIONE DUE

PUNTATA UNO

NOTHING BUT THE BLOOD

Sete di True Blood

* Titolo originale: Nothing But the Blood
* Diretto da: Daniel Minahan
* Scritto da: Alexander Woo


Trama

Sookie, Tara ed Andy scoprono il cadavere di una persona di colore nella macchina del detective Bellefleur, parcheggiata fuori dal Merlotte's. Inizialmente pensano possa trattarsi di Lafayette, ma con stupore scoprono che il cadavere, a cui è stato strappato il cuore, appartiene a Miss Jeanette, la donna che sottopose Tara e la madre all'esorcismo. Dopo essere stata interrogata, Tara incontra la madre alla stazione di polizia, ma l'arrivo di Maryann e le sue dure parole nei confronti della donna riescono a liberare definitivamente Tara dall'ingombrante figura della madre. Nel frattempo Bill è alle prese con l'addestramento di Jessica, poco propensa a nutrirsi di Tru Blood; l'arrivo di Sookie costringe Bill a rivelarle chi è Jessica, ovvero la sua "punizione" per aver ucciso un altro vampiro. Sookie si arrabbia con il fidanzato per non avergli detto la verità, sostenendo come il loro rapporto debba basarsi principalmente sulla fiducia. Lafayette è stato rapito e viene tenuto segregato in uno scantinato assieme ad altre persone. Jason, ancora turbato per la morte della fidanzata Amy e per le recenti accuse di omicidio, si avvicina alla Compagnia del Sole; dopo aver incontrato il reverendo Newlin e sua moglie decide di entrare nella chiesa anti-vampiri. Sookie viene informata dall'avvocato di famiglia della morte dello zio Bartlett, la ragazza capisce subito che dietro la morte dello zio c'è la vendetta di Bill, che ha voluto punire l'uomo per gli abusi perpetrati a Sookie durante l'infanzia. Nel frattempo Sam è turbato per la presenza in città di Maryann, e con la mente torna a quando a diciassette anni si introdusse nella casa della donna e dopo aver avuto un rapporto sessuale con lei le rubò un' ingente somma di denaro. Nel frattempo Tara stringe sempre di più il suo legame con Eggs e Sam assume una nuova cameriera di nome Daphne. Sookie si reca a casa di Bill per chiedergli se lui c'entra con la morte dello zio Bartlett, e Bill non può fare a meno di dire la verità. Sookie cerca di andarsene ma viene fermata da Bill, che le dice di aver fatto quello che ha fatto per amore nei suoi confronti; alla fine la ragazza perdona Bill e i due fanno l'amore appassionatamente. Alla fine dell'episodio si scopre che è Eric a tenere segregato Lafayette, e l'episodio si conclude con Eric che uccide atrocemente uno dei prigionieri (si tratta di uno dei responsabili del rogo della casa dove abitavano i tre vampiri amici di Bill) sotto gli occhi terrorizzati di Lafayette.

* Altri interpreti: Carrie Preston (Arlene), Chris Bauer (Andy Bellefleur), William Sanderson (Bud Dearborne), Michelle Forbes (Maryann Forrester), Jim Parrack (Hoyt Fortenberry), Todd Lowe (Terry Bellefleur), Michael McMillian (Rev. Steve Newlin), Anna Camp (Sarah Newlin), Mehcad Brooks (Eggs)

* Guest star: Adina Porter (Lettie Mae Thornton), John Billingsley (Mike Spencer), Ashley Jones (Daphne Landry), Tanya Wright (Kenya Jones), Michael Bofshever (Orry Dawson), Adam Leadbeater (Karl), Jessica Tuck (Nan Flanagan), George Gerdes (Sid Matt Lancaster), Martin Spanjers (Sam da giovane), Aisha Hinds (Miss Jeanette), Caleb Moody (Royce)

* Peculiarità: Nel romanzo Morti viventi a Dallas il corpo trovato privo di vita nella macchina del detective Bellefleur è quello di Lafayette Reynolds e non di Miss Jeanette, che è un personaggio non presente nei romanzi ma creato appositamente per la serie televisiva.

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Dom Nov 14, 2010 12:07 am



COMMENTO PERSONALE
La seconda stagione si apre esattamente dove avevamo lasciato la storia, ovvero con Sookie e Tara che insieme ad Andy ritrovavano il corso di una donna di colore. Niente stacco temporale tipico delle serie, siamo esattamente dove li avevamo lasciati, con tutte le storie sospese: Tara che ha incontrato la misteriosa Maryann, Bill alle prese con l'insopportabile ed ingombrante Jessica, Jason che ha perso Amy e che si è avvicinato ad una setta razzista contro i vampiri.
Il ritmo mi sembra migliorato in questo primo episodio. Ci sono momenti divertenti, altri inquietanti, altri commoventi.
Ho sorriso dello scontro televisivo tra il reverendo e la leader della lega dei Vampiri che si parlano con battute al veleno.
- It's a beautiful sunny day here (non ricordo il posto preciso dove si trova il reverendo). I wish you were here! - le dice sadicamente l'uomo sapendo che la donna è un vampiro.
- Give me 12 hours and Reverend I will be there! - risponde lei.
Mitici!!!!
Inquietante è tutta la parte del povero Lafayette prigioniero in catene in un sotterraneo umido, legato ad una ruota che deve far girare insieme ad altri esseri umani senza volto. Alla fine scopriamo che il tremendo torturatore altri non è che Eric (che compare sul finale in una scena terrificante...in tuta da ginnastica e con la carta argentata per la ricrescita!!!!!).
Commovente è tutta la parte tra Sookie e Bill che si dichiarano per la prima volta, dopo che lei sconvolta lo aveva affrontato per aver scoperto la morte dello zio da parte di Bill.
Divertente anche l'insopportabile Jessica che si lascia indottrinare contro voglia da Bill sulle regole della casa e su quelle della vita dei vampiri.
Speriamo che le altre puntate della seconda serie mantengano lo stesso ritmo.

VOTO: 8


Ultima modifica di Libertad il Dom Nov 14, 2010 11:53 am, modificato 1 volta

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Dom Nov 14, 2010 12:28 am



Lafayette

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Dom Dic 05, 2010 11:31 pm



STAGIONE DUE

PUNTATA DUE

Che la festa continui [modifica]

* Titolo originale: Keep This Party Going
* Diretto da: Michael Lehmann
* Scritto da: Brian Buckner

Trama


Dopo aver assistito al massacro di Royce, Lafayette viene interrogato da Eric che vuole informazioni su che fine abbia fatto il vampiro Eddie e sul suo giro di clienti; a Eric preme più che altro sapere se tra i suoi clienti figura qualcuno di Dallas. Dopo aver fatto l'amore, Bill e Sookie discutono su come la giovane età e l'immaturità di Jessica possano renderla una vampira pericolosa, in preda agli istinti. Tara cerca di conoscere meglio Eggs, chiedendogli informazioni sul suo passato. Nel frattempo Jason partecipa ad un campus intetto dalla Compagnia del Sole, dove ha modo di stringere amicizia con Luke, che ben presto diventa geloso del suo successo con gli altri partecipanti al campus, ma soprattutto diventa geloso dell'attenzione che Steve e Sarah dimostrano per lui. Sookie chiede all'amica Tara di trasferirsi a casa sua. Dopo aver visto in televisione un appello dei genitori di Jessica, che credono che la figlia sia stata rapita, Sookie si reca a casa di Bill e cerca di consolare Jessica, che sente la mancanza della sua famiglia; si fa così convincere dalla ragazza ad accompagnarla sotto casa sua per vedere la sua famiglia un'ultima volta, nonostante sappia che Bill non glielo permetterebbe. Mentre al Merlotte's Andy si sta ubriacando e la nuova cameriera, Daphne, combina pasticci, l'arrivo nel locale di Maryann crea un'atmosfera di euforia e sregolatezza in tutti i clienti. Sam, pur sapendo di cosa è capace Maryann, la minaccia, ma la donna lo trasforma in cane intimandogli non minacciarla mai più. Nel frattempo Lafayette riesce a liberarsi ma viene fermato da Ginger che gli spara ad una gamba. Nel frattempo Eric avvicina Bill dicendogli che lo sceriffo dell'Area 9, Godric, è scomparso, e per questo ha bisogno dell'aiuto di Sookie, ma il vampiro si oppone fermamente. Ferito e malconcio, Lafayette è al cospetto di Eric, Pam e Chow e capisce che ha un'unica via di salvezza, così chiede ad un stupito Eric di trasformarlo in vampiro e farlo lavorare nel suo locale. Accettando apparentemente la proposta i tre vampiri si scagliano su di lui, mordendolo. Nel frattempo Sookie perde il controllo di Jessica, che si ripresenta ai suoi genitori, ma il fatto di essere una vampira viene presto a galla, anche grazie a vecchi rancori familiari. Jessica in preda ai suoi istinti si scaglia contro il padre, ma l'improvviso arrivo di Bill la ferma. Dopo essere stato invitato ad entrare per risolvere la faccenda, Bill caccia in malo modo Sookie, ritenendola responsabile dell'accaduto, ed anche per aver modo di risolvere la cosa con metodi poco ortodossi.

* Altri interpreti: Carrie Preston (Arlene), Chris Bauer (Andy Bellefleur), William Sanderson (Bud Dearborne), Michelle Forbes (Maryann Forrester), Todd Lowe (Terry Bellefleur), Michael McMillian (Rev. Steve Newlin), Anna Camp (Sarah Newlin), Mehcad Brooks (Eggs)
* Guest star: Ashley Jones (Daphne Landry), Kristin Bauer (Pam), Patrick Gallagher (Chow), Wes Brown (Luke McDonald), Molly Burnett (Amanda Jane), Patricia Bethune (Jane Bodehouse), Cheryl White (Mrs. Hamby), Ben Lemon (Jordan Hamby), Annalise Basso (Eden Hamby), Tara Buck (Ginger), Preston Jones (Dirk)

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Dom Dic 05, 2010 11:40 pm



COMMENTO PERSONALE

Era passato un pò di tempo dalla visione della prima puntata di questa nuova stagione. Per una cosa o per un'altra, mi ero persa dietro ad altre storie, ma eccomi qui e spero di riprendere con un certo ritmo.
Avevo lasciato il povero Lafayette alle prese con il terribile Eric. Mi ero dimenticata di quanto fosse crudo, ma le scene di come Eric facesse letteralmente a pezzi uno dei vari prigionieri mi hanno un pò turbato.
Per il resto ritroviamo tutti i vari personaggi alle prese con le loro dinamiche.
Jason ormai è completamente preso dalla setta della luce dove vive le varie dinamiche. Non so se lo trovo più interessante adesso o quando era perso dietro ad ogni gonna che circolava a Bon Temps. Certo ho trovato molto ironico tutto il contesto che ricorda le varie congreghe dove non si capisce come possano usare Dio per accumulare denaro.
Divertente anche la scena di Bill che vaga alla ricerca di vestiti decenti per Jessica e si imbatte in una commessa che ci prova apertamente, ma che, rifiutata, pensa che ci sia dell'intimo tra Bill ed Eric sopraggiunto in quel momento.
Pernso comunque che si stiano gettano le basi per stringere i rapporti tra Sookie e Eric, che al momento sono molto lontani.
Ingenua Sookie nel fidarsi di Jessica e nel non considerare le sue instabilità emotive
L'arrivo di Bill sul finale è terribile e crea un crescendo di tensione, mentre la povera Sookie viene cacciata in malo modo.
Sono assolutamente curiosa su come continuerà.

VOTO: 7

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Dom Dic 05, 2010 11:42 pm



ERIC E BILL IN UN CENTRO COMMERCIALE

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Dic 06, 2010 9:22 am



STAGIONE DUE

PUNTATA TRE

Graffi

* Titolo originale: Scratches
* Diretto da: Scott Winant
* Scritto da: Raelle Tucker

Trama


Di ritorno da casa Hamby, in auto Bill è furioso con Sookie per il suo comportamento permissivo nei confronti di Jessica. I due fidanzati litigano ferocemente, tanto che Sookie decide di abbandonare l'auto ed incamminarsi nei boschi per fare ritorno da sola a casa. Nel bosco viene rincorsa ed aggredita da una misteriosa creatura dalle sembianze di minotauro, che le provoca dei profondi graffi sulla schiena. Sookie viene prontamente soccorsa da Bill che tenta di salvarla facendole bere il suo sangue, ma non funziona, così si reca precipitosamente al Fangtasia per chiedere aiuto ad Eric. Al Fangtasia Sookie giace priva di sensi nello studio di Eric, dove viene visita dalla bizzarra dottoressa Ludwig, che dichiara che la ragazza è stata avvelenata con una potente tossina, simile al veleno dei draghi di Komodo. Dopo atroci sofferenze, la dottoressa riesce a guarire Sookie, che ha modo di bere il sangue di Bill per riacquistare le forze. Nel frattempo Jason inizia a manifestare dei dubbi riguardo all'ideologia della Compagnia del Sole, ma prontamente sia Sarah che suo marito Steve convincono il ragazzo che le loro sono scelte sagge. Sam è stressato e sotto pressione, per questo tratta male Daphne e successivamente litiga con Tara riguardo al suo rapporto con Maryann; Sam vorrebbe infatti che Tara stesse lontana dalla donna. Nel frattempo Sookie si trova ancora al Fangtasia e sembra essersi ristabilita pienamente, e leggendo i pensieri di Ginger scopre che il suo amico Lafayette è tenuto prigioniero negli scantinati del locale. La promessa di Eric di trasformarlo in vampiro era una farsa e Lafayette è ancora tenuto incatenato. In cambio della sua libertà, Sookie accetta di aiutare Eric recandosi a Dallas alla ricerca di Godric. Nel frattempo Jessica è annoiata e decide di recarsi al Merlotte's; qui incontra Hoyt e tra i due nasce presto un tenera sintonia. Jessica porta Hoyt a casa di Bill, ma mentre sono in intimità vengono scoperti dal suo creatore. A casa di Maryann è in corso una festa, dove gli invitati si lasciano andare ad atteggiamenti altamente lussuriosi, come fossero vittime di un incantesimo. Testimone di questi atteggiamenti Tara inizia a dubitare dello stile di vita di Maryann. Sam, desideroso di staccare la spina per qualche giorno, decide di lasciare la città, non prima essersi fatto un'ultima corsa nei boschi sotto forma di cane. Riacquistate le sue sembianze umane, Sam si rilassa in un laghetto quando viene raggiunto da Daphne. Quando lei si spoglia per raggiungerlo in acqua, sulla sua schiena sono visibili delle grosse cicatrici, simili ai graffi che la misteriosa creatura ha fatto a Sookie.

* Altri interpreti: Carrie Preston (Arlene), Chris Bauer (Andy Bellefleur), Michelle Forbes (Maryann Forrester), Jim Parrack (Hoyt Fortenberry), Todd Lowe (Terry Bellefleur), Michael McMillian (Rev. Steve Newlin), Anna Camp (Sarah Newlin), Mehcad Brooks (Eggs)
* Guest star: Ashley Jones (Daphne Landry), Kristin Bauer (Pam), Patrick Gallagher (Chow), Wes Brown (Luke McDonald), John Billingsley (Mike Spencer), Patricia Bethune (Jane Bodehouse), Adam Leadbeater (Karl), Tara Buck (Ginger), Marcia de Rousse (Dr. Ludwig), Stephen Root (Eddie Gauthier), Jennifer Wenger (Lindsey), Heather Fox (Missy)


_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Dic 06, 2010 11:17 pm



COMMENTO PERSONALE
L'episodio è sicuramente tra i più interessanti di questa nuova stagione. Che qualcosa di strano ci fosse nell'aria si era intuito, ma qui assistiamo alla visione di un vero nemico, una sorta di animale mitologico che aggredisce Sookie riducendola in fin di vita.
Ovviamente ho adorato tutta la parte di Sookie e Bill, dal litigio violento in auto alla disperazione di lui quando la trova ferita e si rende conto di non essere capace di aiutarla, alla sua agonia per l'impotenza difronte alle sofferenze di Sookie e alla loro riconciliazione in auto, mentre tornano a casa. Molto bella tutta la conversazione sui vampiri e sul bene ed il male, con conseguente dichiarazione di Sookie a Bill.
- Quando guardo nei tuoi occhi vedo solo il bene!
Interessanti però in questa puntata sono tutti i personaggi:
- dal terrificante Eric quanto mai interessato a Sookie con cui scambia battute provocatorie

Eric Northman: [to Sookie] You surprise me. That is rare quality in a breather
Sookie Stackhouse: [seething] You disgust me.
Eric Northman: Perhaps I'll grow on you.
Sookie Stackhouse: I'd prefer cancer!

Ma anche gli altri personaggi brillano notevolmente. Pam che rifiuta in un primo momento di andare insieme a Chow nei boschi per cercare l'aggressore di Sookie, perchè ha delle scarpe nuove, e che poi torna con i capelli arruffati e i tacchi a spillo completamente infangati...
Ma se ci sono momenti esilaranti, ho trovato commovente il ritorno di Lafayette nel suo appartamento. La scena era così veritiera: lui che si trascina stancamente fino al suo letto e nei gesti, nell'espressione si coglie tutto il dolore e il sollievo per essere tornato a casa dopo l'inferno. Tenero il gesto della coperta nella quale si avvolge.

VOTO:8

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Lun Dic 06, 2010 11:18 pm



BILL E SOOKIE

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Mar Dic 07, 2010 12:27 am



STAGIONE DUE

PUNTATA QUATTRO

Notte di follia

* Titolo originale: Shake and Fingerpop
* Diretto da: Michael Lehmann
* Scritto da: Alan Ball

trama


Bill sbatte fuori di casa Hoyt avvertendolo che Jessica é pericolosa, ma il ragazzo rivolgendosi alla vampira dice di fidarsi di lei. Al lago dopo una nuotata Daphne esce dall'acqua e Sam vede le cicatrici sulla schiena della ragazza ma non le chiede nulla. Dopo qualche indecisione, Tara decide di lasciare la casa di Maryann per vivere con Sookie. Arrivata nella nuova casa Sookie le dice che deve andare a Dallas con Bill per qualche tempo, inoltre informa l'amica di quanto è accaduto a suo cugino Lafayette. Nel frattempo Jason fa sempre più colpo sul reverendo Newlin che gli propone di entrare a far parte dell'Esercito del Sole, una squadra d'elite contro i vampiri. Jason accetta ma i suoi compagni iniziano ad ingelosirsi. Appena arrivati a Dallas, Sookie viene aggredita dall'autista della limousine, ma Bill, uscito dalla bara nella quale viaggiava, la salva e dopo aver ipnotizzato l'uomo insegna anche a Jessica come utilizzare questo potere. Nel frattempo Tara si trova da sola a casa e riceve la visita di Maryann ed Eggs che le organizzano una festa per il suo 26º compleanno, con invitati che lei neanche conosce. Lafayette riceve la visita di Eric: il vampiro dice che vuole tenerlo d'occhio e per curargli la gamba ormai infetta gli fa bere il suo sangue ed il ragazzo si riprende immediatatmente. Alla festa di Tara, Sam incontra Daphne e durante la conversazione la ragazza gli rivela che conosce il suo segreto e prendendolo per mano si appartano. Anche Tara ed Eggs dopo essersi chiusi nella stanza fanno l'amore. Fuori dalla casa, Maryann, dopo essersi allontanata, inizia a pronunciare strane formule e tutte le persone iniziano a comportarsi in modo esagerato lasciandosi andare ad ogni tipo di trasgressione. Intanto a Dallas i tre alloggiano in un hotel per vampiri e Bill interroga l'autista scoprendo che è stato ingaggiato dalla Compagnia del sole affinche rapisse Sookie. Poco dopo bussano alla porta. Si tratta di Eric che porta Bill nel bar dell'hotel. Alla festa gli invitati sono sempre più scatenati e Maryann continuando il rituale trasforma le sue mani, che diventano artigli come quelli della creatura che ha aggredito Sookie. Mentre Bill rivela le informazioni ad Eric, che diventa sempre più preoccupato, bussano nuovamente alla porta della stanza dove si trovano Sookie e Jessica. Stavolta però si tratta di un portantino che ha portato un ragazzo che la vampira ha ordinato come servizio in camera. Sookie mentalmente si chiede quanti anni abbia "il pasto di Jessica" e il cameriere leggendole la mente le risponde 21. La ragazza capisce che anche il cameriere, il cui nome è Barry, sa leggere i pensieri ma prima che possa fargli qualche domanda il ragazzo fugge e lei lo insegue.

* Altri interpreti: Carrie Preston (Arlene), Chris Bauer (Andy Bellefleur), William Sanderson (Bud Dearborne), Michelle Forbes (Maryann Forrester), Jim Parrack (Hoyt Fortenberry), Todd Lowe (Terry Bellefleur), Michael McMillian (Rev. Steve Newlin), Anna Camp (Sarah Newlin), Mehcad Brooks (Eggs)
* Guest star: Adina Porter (Lettie Mae Thornton), Ashley Jones (Daphne Landry), Wes Brown (Luke McDonald), John Billingsley (Mike Spencer), Adam Leadbeater (Karl), Dale Wade Davis (vittima della menade), Tanya Wright (Kenya Jones), Dean Norris (Leon), Chris Coy (Barry), Preston Jones (Dirk), Carson Aune (Travis)
* Varie: Lafayette guarda in televisione il film del 1963 Gli argonauti 2 (Jason and the Argonauts).

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Mar Dic 07, 2010 12:27 am



COMMENTO PERSONALE

Questo episodio sembra seguire tre filoni principali: la storia di Sookie, Bill e Jessica (mandati in missione a Dallas dove sembra che i vampiri siano ormai stati accettati e si siano integrati in tutti i modi con tanto di hotel di lusso fatti su musura), Jason e le varie dinamiche interne alla setta de I PORTATORI DI LUCE (Jason sta cominciando a sviluppare una strana attrazione per la moglie del santone); ed il caos di Bon Temps vittima delle feste folli e lascive organizzate da Maryann alle quali Sam cerca di sottrarsi in tutti i modi.
Di tutti vari filoni è innegabile il fatto che preferisca il primo. Sookie e Bill sembrano una coppia di sposi eleganti (soprattutto grazie a Bill) che si reca a Dallas portandosi dietro una figlia adolescente irrequieta. Il modo in cui Bill cerca di insegnare tutti i segreti della natura dei vampiri ad una Jessica ribelle è esilarante, come la scena nella hotel del hotel, quando un Bill imbarazzato spiega alla receptionist:
- Sorry, she's new!
E quando arriva anche Eric ed i due discutono nel bar con i loro toni bassi ma con battute al veleno, il quadro è completo.
Interessante è anche il duo Sam e Daphne, la nuova cameriera, che sembra nascondere un segreto, mentre scopriamo che i vari festini di Maryanne servono a trasformarla in quella creatura mostruosa che ha provato ad uccidere Sookie.
Ma a questo punto i due filoni sono collegati?
Ed il terzo?
Ad un certo punto a Dallas, infatti, si scopre che Godric, il vampiro scomparso che Eric cerca affannosamente, potrebbe essere finito nelle grinfie della setta.
Sono davvero curiosa! scared scared scared scared

VOTO: 7 e MEZZO


Ultima modifica di Libertad il Mar Dic 07, 2010 9:10 am, modificato 1 volta

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Libertad il Mar Dic 07, 2010 12:28 am



BILLE E SOOKIE A DALLAS


Ultima modifica di Libertad il Mar Dic 07, 2010 9:11 am, modificato 1 volta

_________________
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: True Blood

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum