LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Mer Giu 01, 2011 8:44 am

VOLUME DUE

SEDURRE UN PECCATORE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Ultima modifica di Libertad il Sab Giu 04, 2011 8:29 am, modificato 2 volte

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Mer Giu 01, 2011 8:48 am

La Hoyt mi ha convinto come autrice, grazie soprattutto al PRINCIPE SERPENTE e quindi ho deciso di iniziare anche quest'altra serie, sperando che mi sorprenda ancora.
Vi farò sapere.
Ho iniziato con il secondo volume...

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Gio Giu 02, 2011 8:56 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Gio Giu 02, 2011 9:11 am

Come scrivevo nel post precedente, ho cominciato questa nuova saga di Elizabeth Hoyt partendo dal secondo volume. Ho trovato questo e ho deciso che tutto sommato non avrei rischiato di non capirci niente, visto che le storie sono separate e condividono solo alcuni personaggi.
Non so ancora dire se questo romanzo mi piaccia oppure no...La trama è insolita, ma sicuramente una cosa che continua a conquistarmi è la scrittura della Hoyt.
Questa è una scrittrice che ha davvero talento per la narrazione.
Ci sono quelli che hanno pregiudizi e che finiscono per credere che questo tipo di racconti sia opera di persone non dotate di certe qualità letterarie.
Io non sono tra questi. Penso che esistano autrici ed autrici, alcune dotate di un qualcosa in più nella loro capacità di raccontare. La Hoyt è tra queste.
Vi spiego che intendo.
La storia non mi ha preso come altre, come ad esempio IL PRINCIPE SERPENTE, dove lui era tormentato, divertente, malinconico e passionale e la storia scivolava via convincente ed avvincente.
In questo romanzo le cose vanno avanti in maniera strana, basti pensare alla prima notte di nozze dei due protagonisti!! scared scared scared
Se ne IL PRINCIPE SERPENTE ne ero rimasta conquistata, qui davvero è stata deludente e non solo per me, ma anche per la sposa..Il che la dice lunga sul protagonista maschile.
Infatti lui appare come un grande dongiovanni, ma sembra davvero capirne poco del corpo femminile, basti pensare alle domande imbarazzanti che pone alla moglie o al fatto che, cosa alquanto strana, non si sia per niente reso conto che la nuova fiammante sposa non era per niente alla sua prima esperienza...
Decisamente strano.
Inoltre manca quella passione che ho trovato in altri suoi racconti.
Malgrado questo, la Hoyt mi affascina.
Sarà quel suo modo di raccontare che è divertente, brillante e intenso allo stesso tempo. Basti pensare alla scena iniziale del racconto, quando lo sposo che si sta riprendendo da una notte di scorribande viene scaricato dalla fidanzata praticamente sull'altare. La situazione dovrebbe essere drammatica, ma lei ce la filtra attraverso il punto di vista (decisamente annebbiato) del protagonista e diventa davvero esilarante.
Al momento sono nella fase in cui lui è interessato a scoprire i segreti del cuore della sconosciuta che ha sposato, che a sua volta è ben intenzionata a nascondere a tutti i costi il fatto che è innamorata di lui da ben sei anni.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Gio Giu 02, 2011 9:13 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

COPERTINA SPAGNOLA

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Ven Giu 03, 2011 8:50 am

Procedendo pian pianino il romanzo sembra migliorare anche a livello di trama.
Ritrovo elementi tipici dell'autrice che mi piacciono.
I due sposi iniziano a conoscersi.
Mi è piaciuta l'analogia tra il giorno e la notte che i due utilizzano durante il ballo in maschera, come la protagonista sospetti che lui sfugga alla notte, perchè la cerca solo alla luce del sole che la rende più vulnerabile.
Adoro anche il cane Sir Mouse, che tormenta il povero protagonista e tutto il mondo fino a quando il primo non gli impone la sua autorità con una lezione magistrale.
Io sono però curiosa sui segreti della protagonsita femminile. Li scopriremo mai?


Ultima modifica di Libertad il Dom Giu 05, 2011 10:22 am, modificato 1 volta

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Ven Giu 03, 2011 8:54 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

COPERTINA ITALIANA

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Sab Giu 04, 2011 8:32 am

Jasper è uno strano protagonista, come lo sono tutti quelli di Elizabeth Hoyt.
La tragedia di SPINNER'S FALLS grava sul suo cuore e sulla sua anima impedendogli di integrarsi pienamente nella vita mondana che lo circonda, nella famiglia che in parte sta costruendo con Melisande, anche se non ci viene svelata pienamente in tutti i dettagli.
Certo Melisande sa che qualcosa di tragico è successo in guerra, che l'inferno di quegli anni grava su di lui, ma cerca di avvicinarsi passo passo, seducendo il suo corpo per arrivare alla sua anima.
Lui è turbato e la sua reazione è la fuga continua.
Intanto comincia a sospettare del passato misterioso di lei.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Sab Giu 04, 2011 8:35 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

COPERTINA FRANCESE

Certo che vedendola non si immagina proprio il vero aspetto dimesso e per niente attraente della protagonista. Si sa che gli artisti che fanno le copertine negli altri paesi, raramente hanno letto le storie.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Dom Giu 05, 2011 10:33 am

Che dire?
Ieri ho finito anche questo volume e la Hoyt continua ancora a conquistarmi completamente.
Il fascino di questa nuova serie si cela in quell'evento terribile e orrendo che è il Massacro di Spinner's Falls, che emerge pienamente nel racconto che Jasper Renshaw fa alla moglie incapace di nascondere oltre l'orrore che si porta dietro ormai da anni.
E quello che narra ad una sconvolta Melisande fa accapponare la pelle.
Se nella saga precedente i racconti erano in qualche modo sempre blandi e poco convincenti, qui la leggenda viene fuori con un realismo crudele che solo gli esseri umani riescono a produrre.
Tutti sono reduci, ma allo stesso tempo si portano dentro e fuori ferite che li hanno trasformarti e che non gli permetteranno mai di tornare ad essere quelli di un tempo.
Basti pensare a quel pagliericcio su cui dorme Lord Vale, con le spalle al muro per vedere arrivare di notte il nemico che avanza, anche se ormai è solo un fantasma del passato.
Intenso il suo racconto, come quello delle torture inflitte a Sir Alistair Munroe, lo scozzese silenzioso e schivo, oggi prigionero dei suoi orrori e del castello dove arriverà Helen, la donna che Melisande manda come governante per farla fuggire dalle grinfie del suo amante. Già so che saranno i protagonsiti del secondo volume che sono curiosa di leggere.
Ma rimanendo a questa storia, resta tutto il fascino dei suoi racconti, di questi eroi segnati, di queste eroine che la vita ha già colpito. Anche Melisande conserva un passato difficile che gli racconterà aprendosi completamente al marito.
Ero partita scettica sulla storia, ma nel prosieguo sono stata assolutamente convinta di aver fatto una buona scelta. Consiglio a tutti anche questo volume.

VOTO: amore amore amore

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Dom Giu 05, 2011 10:37 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ALTRA COPERTINA AMERICANA

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Dom Giu 05, 2011 10:39 am



BOOKTRAILER DEL LIBRO

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Dom Giu 05, 2011 10:57 am

FRASI TRATTE DAL ROMANZO - II VOLUME DELLA SAGA

Non poteva dirle di Reynauld e di quello che era successo negli ombrosi boschi d'America, ne che la sua anima si era spezzata proprio lì, né poteva dirle del suo maggior fallimento e del suo più grande dolore.

Il fronte. Che parola tanto insignificante per descrivere il sangue, il sudore e le grida. Il rimbombare dei cannoni, il fumo e le ceneri, e dopo i cadaveri dispersi per il campo di battaglia. Il fronte! Oh si, era stato al fronte!

Era una donna insulsa i cui tratti era difficile ricordare.

Lei era sempre stata una che girovagava intorno alla massa, mai al centro, mai attirando l'attenzione.

- Eravamo all'inferno, vero? Ma eravamo umani, non demoni.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Dom Giu 05, 2011 2:38 pm

[center]SECONDO VOLUME

TO BEGUILE A BEAST



Ultima modifica di Libertad il Ven Gen 25, 2013 4:22 pm, modificato 1 volta

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Dom Giu 05, 2011 2:44 pm

In questo pomeriggio piovoso di inizio giugno, quando il sole dovrebbe brillare ed indurmi a passare un po' di tempo al mare, mi vedo costretta su di un divano a sbirciare il tempo uggioso fuori dalla finestra.
La condizione atmosferica ideale a quanto pare per dedicarsi alla lettura e avendo già preso questo volume della Hoyt mi accingo a farlo sperando che mi catturi come gli altri.
Ho letto solo poche righe ed in un qualche modo sembra il continuo dell'altro visto che seguiamo la carrozza di Helen con i suoi figli in arrivo in Scozia, dove Melisande l'aveva spedita per permetterle di allontanarsi dal suo amante sposato.
Inizio quanto mai insolito per un romanzo rosa.
Vedremo come procederà.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Dom Giu 05, 2011 2:49 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

COPERTINA SPAGNOLA

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Dom Giu 05, 2011 6:10 pm

BOOKTRAILER


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Lun Giu 06, 2011 8:04 am

L'arrivo di Helen Halifax nell'oscuro castello di Sir Alistair Munroe ci regala un'atmosfera molto gotica e suggestiva, con l'uomo senza un occhio che apre la porta in una notte piovosa e buia. Al suo fianco un cane enorme che sembra uno dei guardiani dell'inferno.
Le prospettive non sono rosee (malgrado le pietre del castello si!!!!) e Sir Alistair è un uomo sfuggente e brusco che cerca di sbarazzarsi di questa vedova appariscente con due bambini in tutti i modi, tanto da guadagnarsi il nomignolo di Sir Beastly, come lo chiama la donna.
Certo è, che l'uomo effettivamente è confuso da quest'arrivo che viola la sua voluta solitudine e si chiede come sia possibile che Lady Vale, che ha visto una sola volta nella sua vita, gli abbia mandato questa sconosciuta nella sua vita.
Certo poi scoprirà che in realtà la donna sta fuggendo da qualcuno, che non ha mai cucinato in vita sua, né tanto meno ha lavorato mai, eppure decide di permetterle di restare perchè in qualche modo la solitudine comincia a pesargli.
Interessante anche il fatto che di tanto in tanto ci regalino anche il punto di vista di Abigail e Jamie, i due figli di Helen, mentre il duca di Lister sta setacciando tutta l'Inghilterra per poterli ritrovare.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Lun Giu 06, 2011 8:06 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

COPERTINA FRANCESE

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Mar Giu 07, 2011 8:15 am

Le vicende proseguono facendo emergere la forte attrazione che si sviluppa tra Alistair, ormai recluso da anni ed incapace di integrarsi al mondo e di relazionarsi con le donne, e Helen, che ci viene descritta come l'amante del Duca di Lister, ma che ci svela essere anni che non ha un uomo... E qui mi sorge un dubbio!!! Ma per quale ragione se la Hoyt ha osato fino al punto di presentarci una protagonista che è l'amante ufficiale di un uomo potente, non portare la trama fino in fondo? Bah reticenze romantiche, suppongo.
Alla fine si scoprono anche piccoli particolari su SPINNER'S FALLS, anche se le vicende sembrano davvero in secondo piano rispetto alla ricerca ossessiva e ossessionata di Vale, che voleva trovare il traditore.
Certo è che Alistair non è un vero e proprio soldato. Lui è un naturalista la cui sventura fu quella di affiancarsi al 28esimo regimento inglese, che poi cadde nell'imboscata. Se Raynauld fu ucciso, Jasper costretto a combattere contro la responsabilità di non essere riuscito a proteggere i suoi uomini, Hanry trasformato in traditore per gli orrori vissuti, Alistair è quello che fisicamente porta su di sè il martirio.
- Non sarà mai più un uomo normale! - sottolinea la sorella ed effettivamente quella mano mutilata, l'occhio mancante e le cicatrici sul viso lo dichiarano apertamente.
Eppure dietro quella maschera ritroviamo un uomo dolce, amante della natura e degli animali, a cui i bambini di Helen si legano, che finisce per sentirsi in sintonia con questa famiglia in fuga.
Ed intanto il Duca di Lister rintraccia Helen ad Edimburgo e decide di partire per la Scozia.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Mar Giu 07, 2011 8:21 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

RETRO DEL ROMANZO AMERICANO

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Mer Giu 08, 2011 8:23 am

Ormai marcio verso la fine della storia.
Alistair ha scoperto la vera identità di Helen. I suoi bambini sono stati rapiti dal padre e la sfuriata dell'uomo effettivamente non faceva una grinza!! Mad Mad L'ha accusata di essere stata un'irresponsabile e di aver fatto nascere due figli nella condizione di bastardi, che la piccola Abigail non troverà mai un marito ed una sistemazione per via della sua condizione e che il suo egoismo l'ha indotta a rovinare non tanto la sua vita, ma soprattutto quella dei figli.
E come dargli torto???
Certo lei era infatuata dell'odioso Duca di Lister ed era troppo giovane per capire, ma una relazione di 14 anni e due figli ne fanno una storia di un certo peso.
Alistair comunque accetta di aiutarla.
Intanto la sottotrama del romanzo ci avvicina ad un certo francese, Etienne, un naturalista che sosterà nel porto di Londra con la sua nave e che potrebbe darci qualche indizio importante sul traditore di SPINNER'S FALLS.
P.S. Devo dire che la figlia della protagonista, Abigail, è un personaggio strano che potrebbe, crescendo, diventare davvero l'eroina di qualche romanzo. E' una ragazzina oscura, dolce, ma ombrosa che non si integra facilmente con il mondo. Decisamente affascinante per essere così piccola.


Ultima modifica di Libertad il Dom Giu 12, 2011 10:09 am, modificato 1 volta

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Mer Giu 08, 2011 8:25 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

COPERTINA DELL'AUDIOLIBRO

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Gio Giu 09, 2011 8:44 am

Ieri sera ho finito anche questo terzo volume...Mi resto l'ultimo, quello che mi attira di più e che parla del redivivo Raynauld di cui tutti parlano.
Ma restano su TO BEGUILE A BEAST devo dire che lo promuovo, non so se a pieni voti oppure no. Sicuramente è una trama strana ed originale. Non si fanno grandi passi sul massacro di SPINENR'S FALLS. Alistair doveva incontrare il francese Etienne per scoprire il nome dell'aristocratico inglese che li ha traditi, ma non ci riesce. La nave sosta nel porto solo poche ore e lui preferisce aiutare Helen a liberare i propri figli piuttosto che scoprire questo mistero.
Anche se tutto sembra puntare su Raynauld!!! Bah mi sembra oggettivamente strano che poi, dopo averli traditi, sia stato bruciato vivo davanti ai suoi compagni.
Vedremo con questo racconto conclusivo come stanno le cose!! Io ho i miei sospetti.
Alla fine Alistair è un uomo gentile, buono che la tragedia ha segnato e reso schivo, ma rispetto a molti altri protagonsiti ha un animo nobile e le sue azioni sono sempre guidate dal buon cuore.
Pur non appassionandomi come altri, resta sicuramente un tassello chiave nel mistero di SPINNER'S FALLS.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Libertad il Gio Giu 09, 2011 8:47 am

FRASI TRATTE DAL ROMANZO:

ABIGAIL : Se fosse stata una sirena, si sarebbe seduta su quelle rocce lontane e avrebbe avuto un giardino di alghe. Il ruscello sarebbe fluito tutto intorno a lei e non sarebbe stata capace di sentire nulla del mondo sopra. E sarebbe stata al sicuro. Felice.

[...]

Decisamente un caso di deficienza mentale, probabilmente il risultato di un'educazione aristocratica.

[...]

"C'era una volta, molto, ma molto tempo fa, quattro soldati che tornavano a casa dopo molti anni di guerra..."

[...]

Questa era la sua grande colpa: una tendenza ad agire troppo in fretta, ad innamorarsi troppo in fretta. Dando tutto di sé per poi pentirsene.

[...]

Lei sperava un futuro stellato e lui non ne aveva nessuno.

[...]

Ma stranamente, invece di renderla più timorosa, quel lato selvaggio di lui la rendeva sicura.

[...]

Non capisci? Niente di tutto ciò aveva un ordine o una ragione. Alcuni di noi sono sopravvissuti, altri no. Alcuni sono stati sfregiati, altri no. E non centrava niente se un uomo era buono, coraggioso, debole o forte. Era solo il caso.

[...]

Sono vivo, ma non sono più l'uomo che ero prima. Sono davvero sopravvisuto?


Ultima modifica di Libertad il Gio Giu 09, 2011 7:55 pm, modificato 2 volte

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: LA SERIE DE LA LEGGENDA DEI QUATTRO SOLDATI di Elizabeth Hoyt

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum