IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Andare in basso

IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Feb 25, 2011 8:59 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Feb 25, 2011 9:07 am

TRAMA

Lo chiamano con tanti nomi, ma angelico non è uno di questi...
Sebastian Ballister, Il noto Marchese di Dain, è grosso, cattivo e pericoloso da conoscere.Nessuna donna rispettabile vorrebbe avere a che fare con lui -- e lui non vuole avere niente a che fare con loro.E' deciso a continuare a fare quello che sa fare meglio -- peccare e peccare ancora -- ...fino al giorno in cui una porta del negozio si apre e lei entra.

Lei è troppo intelligente per innamorarsi del peggior uomo al mondo ...
Jessica Trent è una giovane donna determinata e strapperà quell'idiota di suo fratello dalla strada della perdizione, non importa a che costo.
Se per salvare lui - e con lui la sua famiglia ed il suo futuro - dovrà affrontare il diavolo in persona, non si farà indietro.
Il problema è che il diavolo in persona è cos sconvolgentemente irresistibile e la persona che ha bisogno di essere salvata è lei stessa.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Feb 25, 2011 9:15 am

Ho letto ovunque ottime critiche di questo romanzo e così ho cominciato a leggerlo e subito mi sembra di fare un salto in alto rispetto a quello della Woodiwiss che mi era sembrato molto ingenuo.
La scrittura della Chase è brillante, divertente, i due protagonisti sono decisamente originali, due eccentrici in un'epoca strana, post rivoluzionaria. Siamo a Parigi, città dove i nobili aristocratici di tutta Europa oziano dilapidando il loro patrimonio in donne, oppio e alcol.
Il primo capitolo introduttivo ci presenta Sebastian da bambino e la descrizione della sua infanzia ci fa capire il suo carattere scontroso, la sua natura insicura, la sua scelta di perdizione.
Jessica è a sua volta atipica, nel senso che in una società dove tutte vorrebbero trovare un marito e sistemarsi, sogna invece di aprire un negozietto di antiquariato ed essere indipendente. E' per questo che a 26 anni non è ancora sposata, sebbene sia bellissima e molto corteggiata.
L'incontro scontro tra i due nel negozietto di antiquariato di Parigi è di quelli che lasciano il segno sul cuore... amore amore amore
E che dire della scena nel caffè, quando lui, per disonorarla davanti agli occhi della buona società, le sfila il famoso guanto pieno di bottoncini. Scenda di una sensualità unica che regala un piccolo momento da incorniciare, come quello del loro primo bacio sotto il diluvio in una strada trafficata di Parigi.
Lei è arrivata a casa di lui per riscattare il fratello (che io trovo stranamente divertente anche se tutti lo definiscono un idiota) e trova Sebastian alle prese con due prostitute, amici ubriachi.
Furiosa, Jessica corre via e lui la insegue per strada senza sapere perchè. I due finiscono per litigare attirando l'attenzione di tutti e senza capire perchè, nè come, due che si sarebbero dovuti evitare come la peste, finiscono per baciarsi appassionatamente mentre il temporale infuria all'improvviso su Parigi. Mad Mad Mad

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Feb 25, 2011 9:16 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Feb 25, 2011 9:21 pm

Dopo il fatidico bacio sotto la pioggia, sia Sebastian che Jessica sembrano evitarsi in tutti i modi, mentre la società intorno a loro è in fermento.
Mi è piaciuto molto il modo in cui l'autrice ci presenta questa realtà brulicante di chiacchiere, di gente che vive del pettegolezzo.
Due blocchi, uno contrapposto all'altro, che cercano di evitarsi in tutti i modi ma che condividono le stesse curiosità.
Mi ha intenerito anche il ricordo di Sebastian e del suo fidanzamento con Susannah.
Ed ora sono arrivata al famoso ballo che una lady ha organizzato invitanto entrambi i blocchi.
Jessica pensa che sarà l'ultima sera a Parigi...Sarà così? Succederà qualcosa? Vedremo!!! Mad Mad Mad

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Feb 25, 2011 9:23 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Sab Feb 26, 2011 9:51 am

Ormai sono oltre la metà e per il momento la storia mi convince molto.
Sebastian è davvero un "eroe" atipico, pieno di insicurezze, di timori che però lo rendono paradossalmente realistico e affascinante.
Jessica lo trova incredibile, ma lui non le crederebbe mai.
Lo scontro tra i due diventa sempre più acuto fino all'incredibile affronto di lei, che lo spara in un braccio per poi andare diritta dai gendarmi.
Il suo scopo è di svergognarlo davanti alla società, di trascinarlo in tribunale con uno scandalo al contrario: non quello della ragazza virtuosa che viene trascinata nel fango, ma quello del libertino innamoratosi di una zitella della buona società inglese.
Sebastian alla fine decide di placare il tutto con un matrimonio che dovrebbe, a suo dire, permettergli di dimenticarsi di lei una volta trascinata nel Devon, ma la personaità scoppiettante di lei sembra non dargli molte possibilità di fuga.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Sab Feb 26, 2011 9:58 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Mar Mar 01, 2011 9:05 am

Ho letto un'altra manciata di pagine e quello che mi colpisce di questo romanzo è la fragilità emotiva di Sebastian che sembra trovare inconcepibile l'idea che qualcuno lo ami.
Anche adesso che si è sposato con Jessica, che lo corteggia, lo insegue per costringerlo ad assolvere il suo dovere coniugale, gli sembra una cosa assolutamente inconcepibile.
Ovviamente è colpa della sua infanzia e di una madre che lo ha abbandonato ad un padre che lo odiava.
Il ritrovamente del quadro nella torre ed i sentimenti che lui prova vedendolo sono molto esplicativi.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Mer Mar 02, 2011 9:15 am

Sebastian sembra essersi in parte arreso al fascino della moglie e a questa improvvisa felicità che lo ha travolto.
Il fatto che possa piacere ad una donna che lui reputa perfetta come Jessica gli sembra un miracolo, ma con il timore e lo smarrimento di un cinico che ha troppa paura per credere ai miracoli, Sebastian decide che prima o poi qualcosa accadrà per rovinare tutto. Eppure decide di vivere quello che la vita gli offre senza angosciarsi per quello che sicuramente verrà.
Nel suo cinismo c'è molta saggezza. Mad Mad

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Gio Mar 03, 2011 8:54 am

Sono in piena fase "matrimoniale" e mi piace molto il modo in cui l'autrice ci sta mostrando tutte le profonde insicurezza di Sebastian, il suo rendersi conto di avere bisogno dell'amore della moglie, il non volerlo accettare, ma allo stesso tempo il non volerla lasciare andare.
Jessica con impegno e dedizione si è assunta il compito di guidarlo, di fargli capire che è degno dell'amore e che deve amare, come dimostra tutta la vicenda del figlio illegittimo di Sebastian che lei cerca di avvicinare.
Decisamente ben sviluppato.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Mar 04, 2011 9:23 am

Ed il lieto fine è arrivato come c'era da aspettarsi per questo genere di romanzo. Mad Mad
In conclusione posso dire che davvero è un libro particolare. Certo l'originalità sta tutta in un protagonista maschile che si sente un vero e proprio mostro, non solo dal punto di vista interiore, ma anche (cosa soprendente) esteriormente.
L'amore della moglie alla fine lo fa riconciliare anche con il figlio illegittimo e anche se si intuisce che non sarà mai un uomo dal carattere facile si intuisce una luce alla fine del tunnel.
Ho amato anche lo stile dell'autrice, a tratti quasi divertente ed ironico.
Decisamente da leggere.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Mar 04, 2011 9:31 am


Incapace di negare che quel mostro era suo, il marchese giunse alla conclusione che era la conseguenza inevitabile di atti coniugali lascivi e antinaturali.

Eton tardò meno di un anno per tirargli fuori a furia di colpi tutta la possibilità di affetto, delicatezza e fiducia.

Nascondere i suoi sentimenti si era già trasformato in un atto riflessivo.

"Fate soldi, tanti soldi, in modo onesto se potete: altrimenti soldi in tutti i modi".

Meglio morta che sposata e fare da coniglia per un ricco zoticone titolato o vestirsi da monaca, che per lei era la stessa cosa.

Il matrimonio è per i codardi, gli idioti e le donne.

Il suo modo di parlare la dichiarava una dama, o peggio, se poteva esistere qualcosa di peggiore.



_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Mar 04, 2011 9:32 am

La sua anima era di Dartmoor dove il vento soffia furioso e la pioggia batte le rocce grigie e ombrose.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Alborada il Ven Apr 15, 2011 12:47 pm

L'ho trovato in italiano...ho letto che è praticamente introvabile se non a prezzi esorbitanti, non vedo l'ora di leggerlo...poi ti farò sapere le mie impressioni...ma già sono che sarò d'accordo con te.... Laughing

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Alborada
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 593
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 19.06.09

http://fernandocolungaitalia.forumfree.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Ven Apr 15, 2011 2:05 pm

Wowwwwwwwwww in italiano???? Sei incredibile!!!!

Ma come fai?

Io ho adorato l'originalità dei personaggi. Fammi sapere che ne pensi. Sicuramente lui è uno di quelli che non si dimentica... Mad Mad Mad

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Alborada il Sab Apr 16, 2011 2:31 pm

Stanotte ho fatto le quattro e ora sono a pezzi, mi manca poco per la fine del romanzo, ma come tutte le cose belle non voglia che finisca...cmq veramente un bel romanzo, ora provo a cercare altro di quest'autrice vediamo se sono all'altezza di questo

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Alborada
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 593
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 19.06.09

http://fernandocolungaitalia.forumfree.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Sab Apr 16, 2011 3:41 pm

Da qualche parte ho letto che l'autrice si è ispirata per questo romanzo al concetto de "la Bella e la Bestia" per via del fatto che qui Sebastian si sentisse davvero un mostro per colpa del padre che lo aveva fatto sentire insicuro.
La protagonista gli insegna non solo ad amare gli altri ( e non solo lei ma anche il figlio) ma soprattutto ad amare se stesso.
Se leggi qualche altra cosa di Loretta Chase fammi sapere!!
Io temevo che potessero deludermi, visto che dicevano che questo era il migliore e così ho preferito cercare altre autrici.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Alborada il Lun Apr 18, 2011 9:55 am

Ho finito il romanzo...allora è stato sicuramente bello, fatto sta che ho fatto le quattro per leggere, però sul finale non so mi aspettavo qualcosa in più, non so se è stato il fatto di averlo interrotto o se veramente mancava qualcosa. Ho trovato altri libri della Chase quando li leggerò ti farò sapere...

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Alborada
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 593
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 19.06.09

http://fernandocolungaitalia.forumfree.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Libertad il Lun Apr 18, 2011 1:40 pm

Ci conto!!!!
Si effettivamente a volte quando stacchi il ritmo viene meno qualcosa...A me capita spesso con questo genere di romanzi. Raro è il caso in cui davvero mi lasciano soddisfatta al 100%. In generale però è un testo che consiglio.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: IL SIGNORE DEGLI SCANDALI di Loretta Chase

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum