FALLEN di Lauren Kate

Andare in basso

FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Mer Dic 08, 2010 4:04 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Mer Dic 08, 2010 4:06 pm

TRAMA TRATTA DAL SITO http://www.houseofbooks.org

In seguito a un tragico e misterioso incidente, Lucinda è stata rinchiusa a Sword Cross, un istituto a metà fra il collegio e il riformatorio. Nell’incidente un suo amico è morto. Lei non ricorda molto di quella terribile notte, ma la sua ricostruzione dei fatti non convince la polizia. La vita nella nuova scuola è difficile: il senso di colpa non le lascia respiro, proprio come le telecamere che registrano ogni singolo istante della sua giornata. E tutti gli altri ragazzi, con cui è più facile litigare che fare amicizia, sembrano avere alle spalle un passato spiacevole, se non spaventoso. Tutto cambia quando Luce incontra Daniel. Misterioso e altero, prima sembra fare di tutto per tenerla a distanza, ma poi è lui a correre in suo aiuto, e a salvarle la vita, quando le ombre scure che Luce vede in seguito all’incidente le si stringono attorno. Luce, attratta da Daniel come una falena dalla fiamma di una candela, scava nel suo passato e scopre che standogli vicino, proprio come una falena, rischia di rimanere uccisa: perché Daniel è un angelo caduto, condannato a innamorarsi di lei ogni diciassette anni, solo per vederla morire ogni volta… Insieme, i due ragazzi sfideranno i demoni che tormentano Luce, e cercheranno la redenzione.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Mer Dic 08, 2010 4:12 pm

BOOKTRAILER UFFICIALE


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Mer Dic 08, 2010 4:19 pm

ALTRO TRAILER



Da quello che riesco a ricordare ho sempre visto nell'oscurità
forme oscure e contorte che mi facevano rabbrividire. Erano vaghe prima del fuoco, adesso sono ancora più forti.
A volte penso che solo un angelo custode potrebbe salvarmi.
Ma non ho mai davvero creduto negli angeli.
Fino a quando non ho incontrato lui!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Mer Dic 08, 2010 4:34 pm

Avevo incrociato questo libro diverse volte sugli scaffali dei vari giornalai che nel paese dove vivo ancora si degnano di portare qualche libro. Da me è una rarità.
Tutte le librerie che qualche temerario amante della lettura ha osato aprire sono state falciate via dall'ignoranza imperante.
Scusate se sembra un tono saccente o di quella che se la tira.
Sono davvero una degli ultimi che potrebbe avere questo atteggiamento in quanto odio i professori che salgono in cattedra, tutti quelli che pensano di essere migliori del prossimo, ma le librerie sono davvero un tasto dolente.
Le ho viste chiudere una dopo l'altra rimpiazzate dall'ennesiamo negozio di vestiti dai prezzi stratosferici. Il posto è piccolo e capisco che non c'è una grande richiesta, ma penso che ogni paese degno di tale nome debba avere anche solo un piccolo buchetto dove una disperata amante di storie e di libri come me, possa andare a chiedere la sua dose quotidiana.

A parte questa breve parentesi, FALLEN è arrivato anche da me e questo la dice lunga sul successo che ha avuto anche in Italia. Parecchi lo hanno contrapposto alla saga di Meyer e questa forse è stata la ragione che mi ha fatto evitare di comprarlo. Non amo le sfide e sentimentalmente ho già adottato la Meyer con tutti i suoi libri, contro chi la ritiene una scrittrice per adolescenti in piena crisi ormonale....
Io ho lasciato l'adolescenza alle spalle da un bel pò, quindi sono la prova che c'è molto di più e quelli che non l'hanno capito è perchè non hanno i mezzi per farlo.
Era questo il problema, anche se la copertina è davvero bellissima e catturava la mia attenzione ogni volta che entravo in un gionalaio o in una pseudolibreria.
Oggi, che è giorno di festa, mi sono concessa una trasferta più lunga del solito e sono arrivata in un paese vicino dove....miracolo del Natale...c'erano diverse librerie.
Mad Mad Mad
Ovviamente mi sono fiondata sulla prima. Se avessi aspettato qualche decina di metri ne avrei vista un'altra immensa dove spero di poter andare presto.
E in questa piccola libreria da poco aperta, tra gli scaffali, per la centesima volta mi sono trovata faccia a faccia con FALLEN.
Così ho ceduto.
Vedremo se ho fatto bene!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Mer Dic 08, 2010 7:55 pm

PRIME IMPRESSIONI

Come al solito quando inizio a leggere una storia che mi prende mi perdo completamente nelle vicende, mi immedesimo nei personaggi, finisco vittima delle loro logiche, delle loro ansie.
Penso che il bello della lettura sia proprio questo: la possibilità che ti da di vivere, comodamente seduti in poltrona, vite che non avremmo mai avuto la possibilità ed il tempo di vivere.
Certo la passione per le storie gotiche e fantastiche fa si che che sia soprattutto l'eccezionalità delle situazioni a creare il brivido, anche se bisogna saper dosare realtà e fantasia.
Al momento mi trovo pienamente immersa nel clima da lager penitenziario di SWARD & CROSS. La descrizione di questo posto è cupa, nebbiosa ed oscura quanto richiede il genere.
Sembra di essere precipitati in un carcere, ma allo stesso tempo l'aria satura di umidità, la nebbia che avvolge il vecchio cimitero dove venivano seppelliti i caduti della Guerra Civile, i corrodoi, le guardie creano un'atmosfera asfissiante.
La protagonista, Luce, è una ragazza particolare che cerca di capire come funzionano le dinamiche in questo posto nuovo.
L'incontro con i vari personaggi è interessante: il fascinoso Cam, la pericolosa Arianne che subito la prende sotto la sua ala protettiva e l'altero Daniel che prova contro di lei una strana ostilità.
Lo so, lo so che lui è l'ANGELO CADUTO, il grande amore di Luce. Se non bastasse il suo aspetto definito "perfetto", lo svelerebbe quel suo sguardo iniziale di sgomento nel vedere Luce nel patio. amore amore amore
Ma subito dopo che fa??????????????? testa nel muro testa nel muro testa nel muro Le mostra il dito medio!!!!!!!!!! iol iol iol
E il suo comportamento "strafottente" permane anche nella scena della mensa. Luce si sente stranamente attratta da lui, anche se sembra valutare anche il fascinoso Cam....Ma dopo l'incidente in mensa mi chiedo come faremo ad uscire dal pantano.
Daniel si presenta come un protagonsita decisamente odioso!!!! iol iol iol iol

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Gio Dic 09, 2010 9:08 am

Adoro la descrizione della SWORD & CROSS. Mad Mad Mad
Ha una struttura davvero complessa, articolata e fascinosa. Mi chiedo come la renderanno visivamente quando realizzeranno il film tratto dal libro.
Alle varie strutture centrali, si aggiunge la famosa palestra, realizzata in una chiesa sconsacrata, ovviamente gotica.
La scena della piscina, situata al centro di questo posto immenso con vetrate alte e colorate, è visivamente impressionante.
Deciamente singolare.
Nei romanzi "gotici" classici, gli spazi, gli ambienti non sono solo atmosfera, ma rappresentano sicuramente un elemento cruciale che esprime le ansie, le tensioni di tutti i vari personaggi e qui l'autrice ci riesce pienamente.
La SWORD & CROSS è sicuramente un elemento ben sviluppato. Mad Mad

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Gio Dic 09, 2010 9:22 am

Ieri sono arrivata a metà libro.
Ho cominciato con passo da giganti, ma la storia è scorrevole. ok
Ovviamente ogni tanto mi veniva da pensare alla Meyer e questo è dannoso!
Adoro la Meyer ed il suo stile non è imitabile.
Quando leggevo TWILIGHT c'era molto di più della storia di Bella ed Edward, che forse è la prima cosa che tutti sottolineano: la storia di un amore adolescenziale che finisce per cambiare e trasformare, per darti un posto nel mondo quando cerchi di capire come farne parte.
La storia di TWILIGHT è anche una sapiente scrittura in prima persona che ha la magica capacità di svelare tutto il fascino del punto di vista.
Ci si ritrova nella pelle di Bella Swan senza sapere come: si sentono le sue emozioni, si capiscono le sue logiche ed i suoi discorsi..
Ma ovviamente questo è un discorso a parte.
Lo stile di Lauren Kate è più classico, nel senso che è una scrittura leggera, che rientra nella norma, non appesantita da troppe descrizioni, ma allo stesso tempo efficace.
E' la storia in sè che interessa con le sue peculiarità, l'ambiente singolare e la dinamica tra Luce e il resto dei suoi compagni.
Ho citato la Meyer perchè ci sono alcuni elementi che me l'hanno fatta ricordare:

1 - l'ostilità tra i due protagonisti, almeno dalla parte di lui:
Daniel fa di tutto pe rfarsi odiare da Luce, per tenerla lontana ed indubbiamente è quello che fa Edward in tutta la prima parte di TWILIGHT, mentre le due protagoniste sono attratte misteriosamente da colui che le rifiuta.

2 - l'incidente dove i due si ritrovano improvvisamente vicini:
in TWILIGHT Edward salva la vita di Bella praticamente spingendo via un camioncino che sta per stritolarla e le svela la sua natura soprannaturle; in FALLEN Daniel protegge Luce dalla statua di marmo dell'angelo vendicatore che si abbatte su di lei mentre si trovano nel cimitero discutendo. Certo Daniel non svela nulla di soprannaturale, ma la sua prontezza nel salvarla mi ha ricordato Edward e Bella;

3 - La radura.
In TWILIGHT dopo aver attraversato un bosco fitto Edward e Bella trovano il loro posto nascosto al mondo che è la radura dove poi diversi avvenimenti si verificheranno. In FALLEN Daniel accompagna Luce attraverso il fitto della foresta per condurla in questa radura e la sua pelle al sole sembra quasi brillare lucente come quella di Edward.

4 - La goffaggine di Luce!
In TWILIGHT è un tratto distintivo di Bella che sembra andare avanti inciampando nella vita, con un Edward disperato che cerca di salvarla in tutti i modi. In FALLEN Luce è stata quasi schiacciata da una statua di marmo, è caduta in mensa trascinandosi l'odiosa Molly che si è vendicata rovesciandole un polpettone sulla testa No No ; si è presa una pallonata in testa da parte di Roland! Devo dire che per quanto riguarda a goffaggine non è sicuramente seconda a Bella.

Lo so che non dovevo fare paragoni, ma mi sono venuti spontanei.
A parte tutto questo, il libro ha un suo innegabile fascino. Tutti quei momenti in cui sembra emergere la familiarità tra Daniel e Luce, quelli in cui le ombre tornano aggredendo la ragazza in mezzo agli altri, il fascinoso Cam mi convincono. Il mio giudizio a metà della storia è positivo. Vedremo come continuerà.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Ven Dic 10, 2010 9:09 am

Ho continuato con la lettura, affascinata da questa ambientazione singolare, da Cam, fascinoso antagonista (????) che è sempre presente nella vita di Luce pronto a darle tutto l'affetto ed il conforto di cui lei ha il bisogno e che sembra l'antitesi del tenebroso Daniel, astioso, incomprensibile che pur esercita questa attrazione inspiegabile in Luce e la consapevolezza di conoscerlo da sempre.
Tutta la loro relazione in realtà, per una buona parte del libro è fatta di questo rapporto di "tira e molla" che la confonde e un pò frustra anche me.
Daniel la rifiuta, le da della molestratrice perchè Luce lo insegue da pertutto, la rifiuta, ma poi le salva la vita, la invita alla festa di Cam, è insofferente quando la vede con il ragazzo.
I segnali che manda alla ragazza davvero confondono, ed intanto le vicende proseguono con tutto il colorito gruppo di studenti.
La morte di Todd è stata imprevista, anche se oggettivamente era un personaggio di poco spessore fino alla sua morte.
Mi chiedo però perchè farlo momire. Per farci capire che le ombre che assediano Luce diventano sempre più minacciose? scared scared


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Ven Dic 10, 2010 9:16 am

PARTICOLARI CHE HO ADORATO IN QUESTA ALTRA MANCIATA DI PAGINE

La piscina!!!!!! amore amore amore amore amore
Scusate se sembro fissata, ma ADOROOOOOOOOOOOOOOOOOO questo posto stridente, assolutamente folle e trovo che sia un'idea originale che non era ancora stata usata.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La piscina in questa chiesa gotica sconsacrata è come uno scenario suggestivo che rivela tutto il suo fascino nella scena del temporale, quando Luce, avendo bisogno di dimenticare tutti i pensieri che l'assillano, decide di andare a nuotare mentre fuori infuria la tempesta.

NOSTRA SIGNORA DEL FITNESS!!!! ok ok ok è come la chiama Arianne scherzosamente e Luce, sola, in mezzo a questo spazio enorme osserva dalle vetrate la pioggia che si abbatte su di loro, le statue che con il capo chino osservano lei, sola, in questa immensa piscina olimpionica sentendosi smarrita e minuscola in questo luogo enorme.
Tutta la scena è visivamente bellissima! geek geek geek geek

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Ven Dic 10, 2010 9:31 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
SCENA DEL LITIGIO TRA CAM E DANIEL
Fondamentalmente penso di essere una romantica e la scena del litigio sotto la pioggia tra Cam e Daniel arriva inaspettato, ma sperato.
Vi spiego. Il problema principale di Daniel è che, essendo l'angelo caduto che viene punito con la morte della donan che ama ogni 17 anni, lui cerca di tenerla lontano in tutti i modi: con gesti bruschi, con parole che feriscono, con un coportamento indecifrabile.
Luce si ritrova sembre accanto Cam: gentile, attento, tenero, simpatico e bellissimo! Mad Mad Mad Ovviamente è tentata!!!! E chi non lo sarebbe?
Certo lei sente di amare Daniel anche se in maniera irrazionale...In pratica non se lo sa spiegare, ma sente il sentimento riaffiorare letteralmente nel suo animo, come se ci fosse sempre stato. Questo però si scontra con la realtà che è Daniel che la tratta duramente per buona parte della storia.
Eppure anche se finge di non interessarsi alla ragazza, l'unico che fa scattare in lui il demone della gelosia è Cam. Non accetta che lei possa volere il ragazzo.
E arriviamo alla famosa scena che inizia nella biblioteca semibruciata dopo l'incendio.
Luce si trova insieme a Penn cercando su internet notizie sulla famiglia GRIGORI che sembra essere antichissima e legata a studi teologici sulla figura degli angeli caduti. Mentre stanno prendendo appunti, arriva Cam con la sua aria scanzonata, romantica. Le fa scivolare in una tasca una scatolina di velluto... amore amore amore
Cam è sempre pronto a farle mille regali.
La invita ad un appuntamento misterioso e poi,mentre si avvicina Daniel, sembra deciso ad andare via!
Poi ci ripensa e torna indietro per baciare Luce sotto gli occhi esterefatti di Daniel che regisce come se fossero fidanzati e la ragazza fosse sua.
Scoppia la rissa!! Neutral Che continua poi fuori sotto il diluvio con Penn divertentissima che fa la telecronaca con il naso appiccicato sul vetro.
Ho adorato la scena perchè era un chiaro elemento dell'interesse di Daniel e poi è funzionale a tutto quello che viene dopo! Mad Mad

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Ven Dic 10, 2010 9:46 am

P.S.

Ho amato il biglietto iniziale che Arianne lascia a Luce il primo giorno in cui la ragazza è nell'istituto.
Alla fine la sua firma è geniale.... Un giorno la userò anch'io! Grazie per lo spunto! Mad Mad Mad

PSICOPATICAMENTE TUA.....ARIANNE!!!!!!!!!!!
amore amore amore amore amore

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Sab Dic 11, 2010 9:33 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

LA SCENA DEL PRIMO BACIO
Una delle scene che ho più amato (e aspettato) è ovviamente questa. Il tira e molla di Daniel che passa da momenti di disprezzo altero ad altri di inspiegabile interesse è una preparazione a questo momento. Si capisce anche dall'introduzione del romanzo, quando vediamo questa scena ambientata in Inghilterra in pieno ottocento, quando una confusa Lucinda scopre che Daniel, il ragazzo che ancora non ha capito pienamente di amare, sta per fuggire e abbandonarla. Quindi il suo è un comportamente che ritorna frequente.
La scena del bacio viene a seguito di un vero e proprio "riscatto".
Il solito fascinoso Cam ha invitato Luce fuori dalla scuola. E' riuscito a mandarle un'auto per accompagnarla in un bar.
Certo devo dire che ritrovare il fascinoso Cam quasi ubriaco per aver passato tutto il giorno bevendo (sembra che sia dovuto al litigio con Daniel del giorno prima?????)è piuttosto strano come il posto piuttosto squallido dove ha invitato Luce.
C'è qualcosa di ambiguo nella natura di Cam.
Comunque difronte all'ennesimo scoppio di violenza di Cam che prende a pugni un avventore punk, le ombre ritornano minacciose e Luce è presa dal panico.
Corre fuori disperata e cade letteralmente nelle braccia di Daniel, venuto per riscattarla.
Ha preso l'auto di Miss Sophie ed è fuggito dalla preparazione della messa in scena della guerra civile per andare da lei.
Il pensiero che lei si senta attratta da Cam lo rende furioso ed i due si fermano sul lungo mare per parlarne.
E qui il solito Daniel comincia a dire cose che Luce non riesce a capire pienamente, mentre l'attrazione tra i due cresce.
L'unico modo per farlo smettere di parlare è baciandolo e qui arriva la scena tanto attesa.
Daniel sembra deciso a lasciarsi nuovamente travolgere, a smettere di lottare contro questa strana forza che lo spinge verso di lei.
E tanto è intenso il momento come la sorpresa di lui quando ritornando con i pieni per terra, osserva:

- E' impossibile! Sei ancora qui! Non è mai successo prima!!!!

Qualcosa di strano sta succedendo, mentre Luce lo guarda smarrita.


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Sab Dic 11, 2010 9:43 am

Dopo la scena difronte al mare, Luce sembra passeggiare tre metri sopra il cielo.
Tutto il disprezzo di Daniel era sola una maschera e quindi la ragazza è felice, anche se vuole chiariri la situazione.
Daniel l'ha accompagnata in braccio nella sua stanza e l'ha lasciata chiedendole di non scomparire.
Lei non ci pensa proprio, anche perchè sembra proprio che Daniel sia intenzionato a raccontarle tutta la sua storia. Mad Mad Mad
Ma nel tardo pomeriggio, quando si risveglia, trova sotto la porta due biglietti. Uno è di Daniel, che l'aspetta al lago, l'altro è di Cam che l'attende al cimitero, probabilmente per scusarsi per la sera prima.
Luce decide che è il momento per dire a Cam tutta la verità sui suoi sentimenti.
Malgrado la forte attrazione....lei ama Daniel!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Sab Dic 11, 2010 10:08 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

L'incontro al lago non ci sarà.
Luce raggiunge Cam al cimitero vegliato da mille statue di angeli ed amanti.
Decisamente un altro snodo cruciale delle vicende.
Cam aveva già mostrato qualche lato "aspro" del suo carattere e qui, difronte alla consapevolezza che non avrà mai Luce, la sua rabbia svela che qualche cosa di ambiguo si cela dietro al suo fascino.
Io ho resistito al pensiero che potesse essere il cattivo della storia, anche perchè quando le chiede il famoso bacio per permettere a Luce di fare un confronto...
Lei si perde!!!! pirat pirat pirat
Appare confusa, smarrita e a salvare la ragazza dai suoi stessi sentimenti arrivano Daniel e Gabbe che li separano.
Che Gabbe fosse un personaggio strano lo avevo intuito. Aveva qualcosa di particolare...uno strano scintillio nello sguardo che mi diceva che la sapeva lunga sulla storia degli angeli caduti.
Qui appare chiaro che tutti nascondono qualcosa, non solo Daniel.
Gabbe comincia a pestare Cam in una maniera "soprannaturale" e lui, invece di difendersi, quasi ride.
Luce è sconvolta, ma segue Daniel, intenzionato a raccontarle tutta la verità.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Dom Dic 12, 2010 12:57 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Dom Dic 12, 2010 11:47 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

E arriviamo alla "rivelazione".
Devo dire che la reazione di Luce mi sembra abbastanza accettabile.
Daniel la porta in riva al lago per dirle tutto: soprattutto le motivazioni che lo hanno indotto a starle lontano.
Una brutta e una bella notizia...Parte tutto il discorso. Quale vuoi per prima?
Lei sceglie prima la cattiva.
E lui inizia a parlarle della Bibbia con credibile espressione annoiata di Luce che non ne capisce l'utilità. Laughing
Ma lui segue una sua logica e le parla del peccato, della dannazione che non riguarda solo gli uomini, ma anche alcuni angeli...
Il peccato maggiore è non amare Dio al di sopra di tutto.
Ma visto che Luce non riesce proprio a seguirlo e si chiede che cosa centra l'amore contrastato di un diciassettenne con la storia della Bibbia, Daniel sospira, cerca di farsi forza e poi le dice:

- Sono maledetto, Luce! Sono dannatoda molto tempo. Mi innamoro tutte le volte e tutte le volte finisce in catastrofe!


Ovviamente la reazione di Luce è normale. Si sente infastidita dal pensiero delle altre ragazze che ha amato Daniel. Ma il problema è proprio è proprio quello. Le donne, tutte le donne, che lui ha amato si riconducono a lei. E qui arriva il colpo fatale!

- "Io sono immortale. Io vivo, e vedo nascere i bambini, e crescere e innamorarsi.Li vedo avere figli ed invecchiare. Li vedo morire. Io sono condannato a vedere tutti quanti compiere questo ciclo. Tutti tranne te.Tu non arrivi a innamorarti, non arrivi ad avere bambini o invecchiare Luce"

Luce: "perché no?"

Daniel: " tu torni ogni 17 anni. Ci incontriamo sempre, in qualche modo, non importa dove io vada non importa quanta distanza metta tra noi tu mi trovi sempre."


E ovviamente Luce pensa che lui sia completamente pazzo, che si stia inventato una storia assurda per giustificare il fatto che non voglia stare con lei. Lui insiste dicendo che quest'amore la uccide ogni volta. Che si sono amati tutte le volte in luoghi diversi e qui segue una descrizione delle loro storie passate che ho adorato. geek geek geek geek geek


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Dom Dic 12, 2010 11:48 am

Lo sapevi quando ti ho seguita in cima al Corcovado a Rio, quando volevi vedere la statua da vicino. Lo sapevi quando ti ho portata in braccio per due faticosissime miglia fino al Giordano, dopo che ti sei sentita male fuori Gerusalemme. Te l'avevo detto di non mangiare tutti quei datteri. Lo sapevi quando eri la mia infermiera in quell'ospedale in Italia durante la prima guerra mondiale, e prima ancora, quando mi sono nascosto nella tua cantina per sfuggire all'epurazione dello zar a San Pietroburgo. Quando ho scalato la torre del tuo castello in Scozia, nel periodo della Riforma, e ho ballato con te all'incoronazione del re a Versailles. Eri l'unica donna vestita di nero. C'è stata quella colonia di artisti a Quintana Roo, e la marcia di protesta a Cape Town, quando abbiamo passato la notte in cella. L'inaugurazione del Globe Theatre a Londra. Avevamo i posti migliori. E quando la mia nave è naufragata a Tahiti tu eri là, e anche quando ero in prigione a Melbourne, e facevo il borseggiatore a Nimes nel diciottesimo secolo, e il monaco in Tibet. Tu compari sempre, ovunque, e prima o poi capisci le cose che ti ho appena detto.


TRATTO DA "FALLEN BY LAUREN KATE
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Dom Dic 12, 2010 11:53 am

Ovviamente la reazione di Luce è quella che sarebbe stata di una persona normale.
Se la da a gambe levate, anche se prima di abbandonarlo si ferma, memore di avergli promesso di ascoltare anche la bella notizia.

- La bella notizia è che ti ho baciata e tu sei ancora qui!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Dom Dic 12, 2010 11:59 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ci sono ancora momenti assolutamente interessanti.
Luce ritorna nella sua stanza sconvolta dal racconto.
Non può credere alle follie che le ha raccontato Daniel Grigori, ma allo stesso tempo sembra sconvolta e turbata, come se qualcosa in lei le dicesse che c'è un fondo di verità a tutto quello che ha scoperto.
Penn bussa con insistenza alla sua porta, ma lei non risponde. Si chiude in un disperato mutismo.
Non vuole ascoltare nessuno, non vuole vedere nessuno.
Ma Penn ha trovato qualcosa e le ha lasciato il famoso libro de I VEGLIANTI che avevano disperatamente cercato. La ragazza lo apre e al suo interno trova una foto che la sconvolge perchè conferma tutte le parole di Daniel.
C'è una foto di lui scattata nel 1800 con accanto una donna che è esattamente il suo ritratto.
Qui un lieve dubbio mi è venuto.
E vero che siamo nel mondo del Fantasy, ma la somiglianza fisica è da escludere a mio parere perchè siamo lontani dalla genetica. Se Daniel è identico ed è la prova della sua immortalità, Lucinda dovrebbe essere di volta in volta fisicamente diversa, legata alla genetica dei suoi genitori, e solo la sua anima essere antica.
Ma a parte questo, ho trovato intenso il momento della rivelazione.
Lei si rende conto che Daniel non ha mentito e comincia a capire anche la sua natura di Angelo Caduto. Va alla disperata ricerca di Penn in una notte destinata a sconvolgere la sua esistenza.


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Dom Dic 12, 2010 12:17 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

La parte conclusiva della storia è quella che mi convince di meno, onestamente! scared scared
Che Gabbe e Cam potessero nascondere qualche cosa era apparso chiaro da tutta una serie di elementi che l'autrice ci aveva dato nel corso del romanzo. L'arrivo in gruppetti era significativo, la strana complicità che c'era tra Gabbe e Daniel, ma l'improvvisa scoperta durante la famosa notte di battaglia che tutti i ragazzi della SWORD & CROSS sono in qualche modo parte di questa guerra millenaria, che fanno parte di uno o dell'altro schieramento, mi toglie molto del fascino che i singoli si erano conquistati.
Certo era vero che l'autrice ci indicava varie volte che c'era qualcosa di strano nel passato di Arianne, con quelle cicatrici vistose intorno al collo, con quella sorella dai capelli rosa che abbraccia Luce come se la consocesse, ma che anche Molly, Ronald ed altre figure marginali sono in realtà angeli caduti sembra quasi alterare la natura di tutti i rapporti umani che si erano sviluppati nel corso del romanzo.
Miss Sophie si rivela addirittuta memrbo del gruppo degli Anziani che cercano di eliminare Luce dal loro cammino.
Solo l'intervento di Daniel e degli altri angeli salvano la ragazza, ma non Penn, l'unica umana e limpida nel suo rapporto con Lucinda e che viene ingiustamente sacrificata alla trama, facendola morire come era morto il povero Todd...ovvero senza una vera ragione se non quella di accentuare la drammaticità della storia.
A parte questo, si scopre che anche gli insegnanti non sono all'oscuro delle vicende e Mr Cole, che nona vevo per niente considerato e che non ha un ruolo definito in questo romanzo, finisce per rivelarsi un alleato. Rolling Eyes Rolling Eyes
Non so, ma non tutto mi convince sul finale di FALLEN.
A parte il fatto che ci lasciano davvero in sospeso, sicuri della pubblicazione di un nuovo volume, ma troppi nodi restano sciolti.
Daniel e Luce, dopo la terribile notte di scontri tra angeli dei due schieramenti, con la fuga di Miss Sophie che ha ucciso Penn e resta impunita, si separano. Sembra che ci siano grandi movimenti a cui noi lettori non riusciamo ad arrivare. Non ci viene neanche permesso di vedere la sepoltura di Penn.
Luce lascia Daniel per seguire Mr Cole in un'isola protetta, ma in realtà Daniel osserva la ragazza senza che lei se ne accorga.
Arriva persino Cam, che fino a quel momento avevo considerato un nemico, e tra i due si stabilisce una tregua...Per cosa???? Non ci è dato di sapere! testa nel muro testa nel muro testa nel muro
Tutti questi fili lasciati in sospeso diventano frustranti e penso che nel binomio MEYER- KATE assolutamente scelgo la prima, almeno confrontando i primi romanzi di entrambe le saghe.
TWILIGHT finiva con la conclusione di un filone. La morte di James, Edward che decide di rimanere accanto a Bella (anche se capiamo che tra i due ci sarà un braccio di ferro sull'immortalità e Victoria, la compagnia di James, è decisa a vendicarsi). Eppure con quel ballo di fine anno a cui lui l'accompagna, lei che decide di rimanere con il padre a Fork, Edward che promette di rimanerle accanto, si aveva la sensazione che qualcosa si concludesse e il desiderio di proseguire con il secondo volume nasceva solo dal piacere di continuare a seguire le loro vicende.
In FALLEN il passaggio al prossimo romanzo, TORMENT, è obbligatorio. no no no Il lettore non ha scelta...Parlo ovviamente del lettore appassionato che vuole trarre le conclusioni alla fine del romanzo, non nel mezzo. Non puoi dare un giudizio complessivo perchè la storia non si conclude. Ci viene sbattuta la porta in faccia proprio sul più bello e questo mi innervosisce. Lo so che anche nei telefilm è un'abitudine piuttosto diffusa quella del CLIFFHANGER che si assicura tutti gli spettatori alla ripresa della stagione televisiva, ma io, da fan assoluta di BUFFY e di tutti quelli che ne hanno seguito l'esempio, adoro la conclusione con la fine del cattivo e anche se ci lasciano delle porticine aperte per il futuro, noi lettori o telespettatori siamo gratificati almeno con qualcosa.
E questo a FALLEN assolutamente manca!
Ovviamente leggerò anche il secondo volume, ma spero che l'autrice non commetta l'errore di IL DIARIO DEL VAMPIRO che, arrivato al settimo volume, ha perso tutto il fascino delle vicende iniziali.


Ultima modifica di Libertad il Dom Dic 12, 2010 12:35 pm, modificato 1 volta

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Libertad il Dom Dic 12, 2010 12:23 pm

NOTA: La copertina!!!!!!!!!!!!! amore amore amore amore amore amore amore amore amore amore amore
Molte delle immagini postate sono di FERNANDA BRUSSI GONçALVEZ, un'artista gotica brasiliana.
Le immagini sono assolutamente bellissime. Citiamo la fonte come è dovuto.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: FALLEN di Lauren Kate

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum