MADREDEUS - Portogallo

Andare in basso

MADREDEUS - Portogallo

Messaggio  Libertad il Dom Dic 05, 2010 12:11 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MADREDEUS - Portogallo

Messaggio  Libertad il Dom Dic 05, 2010 12:13 pm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Madredeus sono un gruppo musicale portoghese, di rilievo internazionale, la cui musica combina le influenze del fado con la musica folk moderna.

Biografia

La loro storia inizia nel 1985 quando Pedro Ayres Magalhães, già bassista degli Herois do Mar, gruppo pop, e Rodrigo Leão dei Sétima Legião, cominciano a provare le prime sperimentazioni a due chitarre. Nel 1986 incontrano Teresa Salgueiro, che a soli 18 anni si dilettava nel cantare classici del fado in un bar del Bairro Alto, quartiere storico di Lisbona, e diventa l'indiscussa voce solista del gruppo.

Grazie al successo che riscuotevano le loro prime idee, e all'unione al trio di musicisti che condividevano il loro stesso progetto, viene dato un nome al gruppo (che ha origine dal fatto che le prove avvenivano in un convento chiamato Madre de Deus) e alla fine del 1987 viene pubblicato il loro primo disco: Os dias da Madredeus.

Seguono Existir, e Lisboa, poi (nel 1994) O Espirito da Paz, e nel 95 Ainda, con la colonna sonora di Lisbon story, il film di Wim Wenders, che li proietta sulla scena internazionale.

Poi, man mano che lavorano fuori dal Portogallo, le radici fadiste si assottigliano, e il gruppo (che nel frattempo ha cambiato alcuni componenti e si è strutturato in quintetto) si dedica ad una musica più raffinata e meno connotata etnicamente. Registrano in Italia O Paraiso (1997), poi O Porto, nel 2000 Antologia, Palavras cantadas, e nel 2001 Movimento. Seguono Electronico, Euforia, Um amor infinito (al centro del tour 2005).

Nel 2000 la collaborazione con Angelo Branduardi per la realizzazione del suo album L'infinitamente piccolo dedicato a San Francesco d'Assisi nel brano Nelle paludi di Venezia, Francesco si fermò per pregare e tutto tacque.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MADREDEUS - Portogallo

Messaggio  Libertad il Dom Dic 05, 2010 12:14 pm

Discografia

Album studio


* Os Dias da MadreDeus (1987)
* Existir (1990)
* O Espírito da Paz (1994)
* Ainda (1995, colonna sonora del film Lisbon Story di Wim Wenders)
* O Paraíso (1997)
* Movimento (2001)
* Um Amor Infinito (2004)
* Faluas do Tejo (2005)
* Metafonia (2008, con la collaborazione di A Banda Cósmica)
* A Nova Aurora (2009, con la collaborazione di A Banda Cósmica)

Album dal vivo [modifica]

* Lisboa (1992)
* O Porto (1998)
* Euforia (2002)

Raccolte [modifica]

* Antologia (2000)
* Palavras Cantadas (2001)

Remix [modifica]

* Electronico (2002)

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MADREDEUS - Portogallo

Messaggio  Libertad il Dom Dic 05, 2010 12:16 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

O Pastor-Madredeus

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MADREDEUS - Portogallo

Messaggio  Libertad il Dom Dic 05, 2010 12:18 pm

Ao Longe O Mar-Madredeus

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Porto calmo de abrigo
De um futuro maior
Porventura perdido
No presente temor
Não faz muito sentido
Não esperar o melhor
Vem da névoa saindo
A promessa anterior
Quando avistei ao longe o mar
Ali fiquei
Parado a olhar
Sim, eu canto a vontade
Canto o teu despertar
E abraçando a saudade
Canto o tempo a passar
Quando avistei ao longe o mar
Ali fiquei
Parao a olhar
Quando avistei ao longe o mar
Sem querer deixei-me ali ficar

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MADREDEUS - Portogallo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum