I romanzi di Stephanie Meyer

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mar Lug 06, 2010 8:34 am

Ma se ami chi ti sta uccidendo, non hai alternative. Come puoi scappare, come puoi combattere se così feriresti il tuo adorato? Se la vita è tutto ciò che hai da offrirgli, come fai a negargliela?

Bella Swan; Breaking Dawn, Prefazione, pag. 13

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mar Lug 06, 2010 8:36 am

“E’ come una droga per te, Bella. Ormai ho capito che senza di lui non puoi vivere. E’ troppo tardi. Ma io sarei stato una scelta più sana. Non una droga: io sarei stato l’aria, il sole”

Jacob Black; Eclipse, cap. 26, pag. 478


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mar Lug 06, 2010 9:49 pm

"Nemmeno tu, Jacob Black, puoi odiarmi quanto odio me stesso"

Edward Cullen, Breakind Dawn, libro 2, cap 9, pag 170

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mar Lug 06, 2010 9:53 pm

Una frase che ho adorato....Bello anche il personaggio di Jacob. Bella sta morendo e non vuole rinunciare. Pensa che un giorno tutto avrà un senso, anche il dolore di Jacob. Lui è furioso perchè lei si sta lasciando morire e la riprende così:

"Allora dimmi a cosa è servito, Bella! Che senso ha avuto amarti? Che senso ha avuto il tuo amore per lui? Pensi che quando morirai tutto tornerà a posto? Che senso avrà avuto tanto dolore, mio, tuo suo!? Non che me ne importi, ma finirai per uccidere anche lui. E a quel punto, la tua perversa storia d'amore a cosa sarà servita? "


Jacob Black, Breaking Dawn, libro 2, cap 10, pag 179

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mer Lug 07, 2010 7:57 am

Pensai per un istante al luogo comune secondo cui la vita in quei momenti ti scorre di nuovo davanti agli occhi. Ero molto più fortunata. Ma poi, che gusto c’era a vederne una replica? Vidi lui e mi passò la voglia di combattere.
Bella Swan; New Moon, cap. 15, pag. 289

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mer Lug 07, 2010 7:59 am

Fu Edward, l’espressione del suo volto. L’avevo visto infuriato, l’avevo visto arrogante, una volta anche visto soffrire. Ma quello… quello superava di gran lunga anche i più atroci tormenti.
Jacob Black; Breaking Dawn, cap. 9, pag. 163


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Gio Lug 08, 2010 8:20 am

“Sono anche pronto a battermi per lei. Dovresti saperlo. Non do niente per scontato, e ci metterei il doppio della forza con cui ti batteresti tu”

Edward Cullen; Eclipse, cap. 15, pag. 276


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Gio Lug 08, 2010 10:24 am

Sarà come se non fosse mai esistito, me lo aveva promesso. Sentii il pavimento di legno liscio sotto le ginocchia, poi sul palmo delle mani e infine contro la guancia. Speravo di svenire, ma purtroppo non persi conoscenza.
Le ondate di dolore da cui prima ero stata appena sfiorata ora si innalzavano di fronte a me e mi si infrangevano addosso, trascinandomi giù.
E dal fondo non riemersi.

Bella Swan; New Moon cap. 3, pag. 76

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Gio Lug 08, 2010 10:31 am


Salvare Bella era stata la mia battaglia per tanto tempo. E avevo fallito. Aveva deciso di sacrificarsi e di lasciarsi fare a pezzi dalla figlia del mostro. La battaglia era persa.
Jacob Black, BREAKING DAWN


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Ven Lug 09, 2010 8:20 am

Per quanto riguarda questa assurdità dei nemici, io non voglio saperne. Sono territorio neutrale. Sono la Svizzera”


Bella Swan; Eclipse, cap. 6, pag. 126


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Ven Lug 09, 2010 9:09 pm

“Ti va di ascoltare la mia storia, Bella? Non ha un lieto fine... Del resto, quale fra le nostre storie ce l'ha? Se ci fosse stato un lieto fine, a quest’ora saremmo tutti sottoterra.”


Rosalie Hale; Eclipse, cap. 7, pag. 134

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Sab Lug 10, 2010 10:55 am

“Brindiamo al senso di responsabilità due giorni alla settimana” “E all’incoscienza negli altri cinque”

Bella Swan - Jacob Black; New Moon, cap. 7, pag. 141

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Dom Lug 11, 2010 8:12 am

[center]I miei muscoli si immobilizzarono e restai dov'ero, pietrificata. Perché non era stata Jessica a rimproverarmi. Era una voce furiosa, familiare, incantevole, morbida come il velluto anche arrabbiata.

Bella Swan; New Moon, cap. 4, pag. 98[
/center]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mar Lug 13, 2010 7:37 am

"Diremo ad Alice che sono corsa dritta alla cabina armadio. Le diremo che ho passato ore a provare i vestiti. Mentiremo".
Bella Swan; Breaking Dawn, cap. 23, pag. 432

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mar Lug 13, 2010 3:05 pm

Il mio cuore non batteva da quasi novant’anni, ma stavolta è andata diversamente. Non lo sentivo più, al suo posto c’era un vuoto. Come se ti fossi portata via tutto ciò che avevo dentro.
Edward Cullen; New Moon, cap. 23, pag. 406

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mer Lug 14, 2010 8:10 am

Erano soltanto due parole, vergate dalla sua calligrafia elegante. Stai attenta.

Bella Swan; Twilight, cap. 12, pag. 213

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Dom Lug 18, 2010 8:46 pm

Già, la festa può iniziare. Finalmente il testimone è arrivato”
Jacob Black; Breaking Dawn, cap. 4, pag. 65


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Gio Lug 22, 2010 8:13 am

“Ci sposiamo Charlie. La amo più di ogni cosa al mondo, più della mia stessa vita e grazie chissà a quale miracolo lei mi ricambia in tutto, ci darai la tua benedizione?”
Edward Cullen; Breaking Dawn, cap. 1, pag. 25


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Mar Ago 03, 2010 8:01 am


Il giorno dopo, martedì, lavoravo. Jacob mi scortò in moto fino al nego-zio dei Newton e Mike se ne accorse.
«Esci con il ragazzino di La Push? Quello del secondo anno?», chiese, celando a malapena il risentimento.
Mi strinsi nelle spalle. «Non nel vero senso della parola. Passo parecchio tempo con lui, questo è vero. È il mio migliore amico».
Mike strabuzzò gli occhi, scettico. «Non prenderti in giro, Bella. Quel tipo è pazzo di te».
«Lo so», sospirai. «La vita è complicata».
«E anche le ragazze crudeli», aggiunse Mike a mezza voce.
Anche quella era una conclusione come un'altra.

New Moon

Questo articolo è stato redatto dal Forks Mirror e la copia è stata registrata dal sistema. L'uso di questa copia è consentito solo riportando il link originale al Forks Mirror http://forksmirror.blogspot.com/search/label/Quotes#ixzz0vWIZoivm

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Gio Apr 14, 2011 9:02 pm

E' passato un pò di tempo e ci sono ricaduta.
Ho praticamente letto tutti i romanzi Fantasy che avevo a disposizione e quelli della Meyer mi tentavano dalla mensola dove li avevo messi...
E' che io adoro rileggere le storie che mi hanno colpito alla ricerca, forse, di quelle emozioni che ho provato.
Così ho ripreso TWILIGHT, che tra tutti e quattro sicuramente resta tra i miei preferiti.
Amo sempre gli inizi delle storie d'amore, quell'incertezza che nasce dal non conoscersi, dal sogno romantico di quello che sarà.
Ho sfogliato solo le prime pagine: l'arrivo di Bella a Forks, città umida e coperta da una perenne coltre di nuvole, verdeggiante e nebbiosa.
Lei è convinta che questo sia un triste e solitario esilio autoimposto, che nulla di eccitante ed emozionante potrà capiterle...
Eppure l'amore è alle porte.....Adorooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!! amore amore amore amore

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Ven Apr 15, 2011 8:57 pm

Primo giorno di scuola a Forks.
Bella si sente a disagio, fuori posto. E' sempre stato così anche in Arizona. Lei è un'introversa matura a disagio con quelli della sua età.
A Forks però tutto è diverso, acuito, perchè in qualche modo è una novità, una boccata d'aria fresca per questa cittadina di provincia.
Tutti vogliono conoscerla, parlarle, e lei cerca di sorridere e di non mostarsi scontrosa, anche se si sente impacciata, inciampa negli oggetti, si annoia durante lezioni che le sembrano troppo indietro rispetto alla sua preparazione.
E poi all'ora di pranzo, nella mensa, i suoi occhi cadono sui Cullen, seduti in disparte, emarginati malgrado la loro bellezza e la loro ricchezza... amore amore amore amore
E la sua vita non sarà più la stessa....

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Sab Apr 16, 2011 8:35 am

Proseguo lentamente per godermi ogni momento di questa storia!
La prima ora di biologia per Bella ed il fato vuole che il suo posto sia accanto ad Edward Cullen, il ragazzo dai capelli rossicci e la bellezza da copertina, che ha visto in sala mensa.
La ragazza sembra assolutamente timida e la situazione genera in lei un notevole imbarazzo, ma questa sensazione viene spazzata via dall'occhiata piena di odio che il giovane le lancia non appena lei si avvicina.
Che dire? Subito si instaura qualcosa di strano tra di loro.
Il ragazzo sembra trattenere il fiato, schiacciato al lato opposto del banco, come se non sopportasse la sua vicinanza, come se la odiasse.
Bella non riesce a capire che cosa possa avergli fatto, visto che è la prima volta che si vedono.
Ma che lei sia il problema comincia a diventare evidente quando dopo la lezione di fisica, in segreteria, trova Cullen che cerca di convincere la segretaria a cambiargli orario pur di non sederle vicino.
Lei non sa, ma Edward ha già iniziato quello che per lui sarà un impegno costante: il tentativo di salvarle la vita, non solo dagli altri, ma soprattutto da se stesso.
Arrow Arrow Arrow

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Sab Apr 16, 2011 11:33 am

Bella durante la prima settimana a Forks comincia ad ambientarsi a conoscere persone che cercano di farla integrare.
La vita con Charlie non è male. Andrei daccordo anch'io con quest'uomo silenzioso, allo stesso tempo attento, che non invade gli spazi di una figlia indipendente come Bella.
C'è però qualcosa che stona in tutto questo ed è il banco vuoto durante l'ora di biologia, quell'assenza nella sala mensa che pesa nel cuore di Bella come un macigno, perchè, anche se paradossale, assurdo, lei sente che è dovuto a lei.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Sab Apr 16, 2011 4:34 pm

E dopo una settimana di assenza, Edward Cullen ritorna a scuola! ok
Bella lo vede in mensa, seduto al tavolo dei suoi fratelli adottivi. Hanno come al solito l'aria di divi usciti fuori dalle riviste, anche se scherzano e sembrano rilassati come tutti gli altri ragazzi, che hanno accolto l'arrivo della neve con gioia...Tutti tranne Bella, che odia il freddo.
Inevitabile è a questo punto la conversazione con questo strano ragazzo, che siede accanto a lei durante l'ora di biologia.
Mi chiedo perchè le autrici americane finiscano sempre per inserire incontri emozionanti durante ore di lezione particolarmente noiose (vedi anche Patch e Nora de IL BACIO DELL'ANGELO CADUTO). Sarà che la mente divaga alla ricerca di qualcosa di interessante su cui fissarsi.
Qui Edward, anche se come al solito cerca di stare lontano da Bella, si mostra gentile ed interessato alla sua compagna di banco.
Resta sempre un ragazzo stranamente misterioso.
Bella nota persino che il colore dei suoi occhi è cambiato: dal nero che le aveva manifestato tutto il suo odio ad un dorato misterioso e confuso.
La loro è una conversazione ed una sfida. Entrambi risultano intellettualmente brillanti per quanto riguarda la scuola, ma hanno anche il tempo di parlare di altre cose.
Edward sembra stranamente interessato a Bella, alla sua vita, al suo mondo interiore. Lei non ne capisce le ragioni, ma finisce per parlargli della sua vita e delle scelte che l'hanno portata a Forks.
Cominciano a conoscersi...

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Libertad il Dom Apr 17, 2011 10:27 am

L'INCIDENTE DI BELLA
Tutto in un certo senso ha inizio con questa scena, che nel film abbiamo visto e rivisto, ma che l'autrice descrive con dei piccoli particolari diversi. Anche se Bella ci dice che tutto succede in un attimo, non a rallentatore, la sensazione è di vedere scorrere davanti agli occhi del lettore tutto con estrema calma.
Lei arriva con il suo pick-up rosso e scendendo vede le catene che Charlie, il padre discreto ma presente, le ha montato praticamente all'alba preoccupato che le possa capitare qualcosa. Presa dalla commozione improvvisa, non si rende conto di quello che sta succedendo. E' lo stridore sul ghiaccio che la riporta alla realtà, anche se ormai troppo tardi.
E lo sguardo gettato intorno le serve solo a dare un addio, vedendo visi devastati dall'orrore, ma soprattutto Edward che la guarda sconvolto lontano decine di metri da lei.
Poi è il caos. Qualcosa di freddo e duro la sposta dalla traiettoria del veicolo impazzito. Batte con la testa, ma qualcuno la sta tenendo bloccata per proteggerla dal rinculo del furgone che sta per tranciarle le gambe.
Edward blocca con le mani il pesante veicolo, anche se i due rimangono bloccati tra i due furgoni.
E' il caos, ma Bella riesce solo a pensare che qualcosa di strano è successo, che non può essere reale.
Edward cerca di convincerla che è il colpo alla testa, poi, vista la sicurezza di lei, le promette di spiegarle tutto.
Siamo solo al principio del mistero di Edward Cullen e della sua fascinosa famiglia, per niente preoccupata per la salute del ragazzo, ma piuttosto infastidita dalla situazione.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Libertad
Amigo
Amigo

Numero di messaggi : 10653
Reputazione : 83
Data d'iscrizione : 19.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: I romanzi di Stephanie Meyer

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum